WEB MARKETING

Servizi di web marketing: occhio a quello che compri!

Servizi di web marketing

"Questa giungla mi distrugge!"

No, non abbiamo intenzione di diventare i nuovi protagonisti dello spot delle Gocciole. Ci basta la nostra, di giungla.

Quella costituita da campagne AdWords mal gestite, account di clienti in mano a vecchi sviluppatori partiti all'estero (e irrintracciabili), schede prodotto non ottimizzate che (stranamente) non convertono e, la ciliegina sulla torta, pagine web in prima posizione nella SERP di Google, in una settimana.

E non basta un biscottino per farci mandare giù questi ORRORI.

D'altronde, il web è bello perchè è vario, tuttavia accanto alle aziende serie, ne esistono altre che si improvvisano esperte di marketing online. 

Fortunatamente, con le informazioni corrette e una strategia adeguata, è possibile affidarsi alla persona giusta per il proprio progetto e-commerce e scegliere correttamente i servizi di web marketing

Se vuoi aprire un negozio online o intraprendere qualsiasi attività di marketing per la tua azienda, questo articolo fa per te. Ecco una piccola guida per orientarti nel mare magnum della Rete.

Leggi tutto

Come attirare l'attenzione degli utenti del tuo sito

attirare-clienti-ecommerce.jpg

L'attenzione non si paga, come ha detto Seth Godin. E probabilmente è proprio per questo che il 73% degli utenti abbandona un sito e-commerce in meno di due minuti se non trova ciò che cerca. 

Lo abbiamo letto nel Calendario e-commerce 2016 distribuito da Prestashop, ma lo avevamo sempre sospettato: per aumentare le conversioni occorre sempre avere un occhio di riguardo verso il cliente e creare una strategia che lo attragga fin dal primo accesso.

Leggi tutto

Mobile user: ecco l'identikit!

mobile_user_ecommerce

Connesso e in movimento: ecco, in due parole, una descrizione del mobile user!

In realtà la faccenda è molto più complessa, occorre un approndimento!
Chi è questo personaggio che si aggira per il mondo con la faccia nascosta dietro uno smartphone? Che non prenota in un ristorante senza consultare Tripadvisor? Che aspetta il Black Friday per fare i suoi acquisti online, rigorosamente via App?

Sai per certo che lo smartphone è un prolungamento del suo braccio, ma queste poche informazioni certamente non ti bastano per incuriosirlo e portarlo a comprare nel tuo e-commerce.

Hai bisogno di conoscerlo meglio, e noi possiamo aiutarti a raggiungere questo obiettivo: vediamo subito quali sono le caratteristiche del Mobile User e come sfruttarle nel tuo piano di e-commerce marketing!

Leggi tutto

Come scegliere la tua nicchia di mercato

Scopri come scegliere la tua nicchia di mercato!.jpg Il termine "nicchia" deriva dal latino "nidus" che in italiano si traduce con la parola nido. Una nicchia è quindi un luogo sicuro in cui rifugiarsi, come una casa di cui si conosce ogni angolo e dove ci si sente totalmente a proprio agio. Allo stesso modo una nicchia di mercato è rappresentata da un "luogo" (seppur virtuale) dove si concentra un gruppo di consumatori che condividono stessi problemi, interessi e abitudini di acquisto. Questo termine si usa anche per identificare gruppi formati da un numero ridotto di consumatori (rispetto alla totalità del mercato) con gusti e interessi insoliti e poco diffusi. Pensiamo per esempio alla nicchia dei collezionisti di carte da gioco, a quella degli amanti delle auto d'epoca o ancora a chi adora acquistare strumenti per la calligrafia. Questi gusti e bisogni sono talmente vari e specifici che trovare un punto vendita disposto ad accontantare tutti è impossibile; ma in Rete gli amanti di prodotti particolari e rari uniscono le loro forze e formano gruppi numerosi di acquirenti, diventando un'enorme opportunità per chi ha un e-commerce. Le nicchie sono tante e di ogni tipo, di conseguenza è possibile trovare dei settori dove la concorrenza è bassa. Oggi parliamo di nicchia facendo riferimento sia al target; sia di un gruppo specifico di consumatori con gusti specifici. Vediamo come... stanarli e conquistarli!nicchia-mercato-ecommerce.jpg

Leggi tutto

I migliori canali online per sponsorizzare prodotti di arredo bagno

i-migliori-canali-online-per-sponsorizzare-prodotti-di-arredo-bagno.jpg

L'avvio del sito e-commerce è solo il primo passo per costruire un'attività di vendita online. Per far fruttare davvero il lavoro fatto fino alla pubblicazione del sito occorre pensare anche a una strategia di marketing per aumentare visibilità prima e conversioni poi.

Per raggiungere questo obiettivo occorre innanzitutto fare una cernita dei canali a disposizione e in seguito selezionare quelli adatti a sponsorizzare i prodotti di arredo bagno.

Sul web è facile perdersi tra piattaforme per il Pay Per Click, social network, servizi di e-mail marketing e altri metodi di promozione. Per tale motivo, vogliamo guidarti verso quelli più efficaci per il tuo settore.

Vediamo quali sono i migliori canali online per sponsorizzare prodotti di arredo bagno.

Leggi tutto

Corporate storytelling: ecco come raccontare la tua azienda

corporate-storytelling.jpg

"Non c’è dubbio: la narrativa fa un lavoro migliore della verità."

Questa frase della scrittrice Doris Lessing racchiude una bella verità che accomuna molti romanzi, ma che, se ci pensi bene, potrebbe tranquillamente essere applicata anche nel marketing!

La narrazione e il racconto sono ottimi mezzi per affascinare e conquistare il consumatore, sicuramente possono essere più efficaci della cruda descrizione dei fatti.

Oggi, il consumatore desidera essere coinvolto emotivamente anche quando riceve un messaggio pubblicitario ed è per questo che anche gli spot assomigliano sempre di più a piccole storie, a film, racconti.

Il corporate storytelling è proprio questo: la comunicazione dell'azienda attraverso la narrazione. In questo caso, occorre impostare l'intero messaggio come fosse un racconto dove i personaggi si muovono in un determinato contesto per affrontare sfide e raggiungere i propri obiettivi.

Naturalmente, così come succede nella narratività, anche quando si racconta un'azienda o un prodotto occorre seguire regole precise.

Qual è il modo più efficace per farlo? In questo articolo ti offriamo i nostri suggerimenti per raccontare al meglio la tua azienda e un caso studio per chiartirti le idee.

Leggi tutto

Cos'è un sales funnel e come crearne uno

sales_funnel-1.jpg

Intercettare, conquistare e mantenere un cliente è un po' come trovare l'amore: prima interviene l'interesse, la curiosità; poi si approfondisce la conoscenza e, alla fine, arriva la relazione stabile e magari al matrimonio. Naturalmente questo non è un processo lineare: nel mezzo ci saranno persone sbagliate, relazioni che si interrompono, conoscenze e amicizie. 

Ma la persona giusta, quella con cui si ha il feeling perfetto, deve avere determinate caratteristiche per permetterti di essere in sintonia con lei, proprio come succede con il target per un'azienda: non tutti sono potenziali clienti ed è per questo che occorre conoscere e individuare le "persone giuste" in mezzo a una moltitudine di consumatori.

Il sales funnel si occupa proprio di questo: si tratta di un "imbuto" che permette di individuare un potenziale cliente e condurlo a fare, prima un acquisto e poi diventare fedele al tuo brand.

Questo procedimento segue diverse fasi: vediamo nel dettaglio quali sono e come puoi usare anche tu il sales funnel per trovare clienti e aumentare le vendite.

Leggi tutto

Social customer service: come sfruttarlo a proprio vantaggio

 social-customer-service.jpg

"Le linee sono momentaneamente occupate, la preghiamo di attendere".
E parte la musichina d'attesa interminabile, il Danubio Blu di Strauss a ripetizione, tanto che a te ti viene da lanciarti nel fiume insieme a tutta l'orchestra d'archi. 

Quante volte hai vissuto questa sensazione? Almeno fino a quando, oltre alla chiamata telefonica, sono arrivati (fortunatamente) nuovi modi per mettersi in contatto con un'azienda: dai social network, a sistemi come Skype, fino al più recente WhatsApp.

La nascita di questi nuovi canali ha permesso alle imprese di rendere il Servizio Clienti più efficiente e ai consumatori di ottenere risposte più precise e celeri. Ormai la telefonata è usata poco rispetto ad un messaggio, un commento su Facebook e altri social network. 

Ed è da qui che nasce un nuovo modo di assistere i clienti e rispondere alle loro domande: il Social Costumer Service.

Vediamo nel dettaglio in cosa consiste e come puoi sfruttarlo a tuo vantaggio!

Leggi tutto

Imprenditore online: i rischi e le opportunità

imprenditore online: rischi e opportunità

C'è la crisi, il mercato corre troppo veloce, il cliente non è mai soddisfatto... queste non sono le parole di un imprenditore di successo, queste sono giustificazioni.

Non hai più scuse, la mentalità di un imprenditore è differente: lui valuta, analizza e comprende quali sono le opportunità che vale la pena sfruttare e quando invece è necessario fare un passo indietro.

Se anche tu dirigi un'azienda, non hai certo bisogno di mettere le mani avanti per farti strada, ti consiglio anzi di prendere di petto la tua vita e sfruttare gli elementi positivi, imparando anche dai fallimenti.

Il tuo pallino è quello di operare online ma sei ancora titubante? Vorresti capire meglio quali sono i rischi e le opportunità del web? Con questo articolo non pretendo di darti una risposta esaustiva, ma spero di accendere le lampadine giuste che possano aiutarti a prendere la decisione giusta per te. 

Leggi tutto

Quali sono i benefici della digitalizzazione per le piccole aziende

digitalizzazione-pmi.png

Abbandona quei faldoni e apri un file condiviso in cloud, abbandona i post-it e imposta un alert, affacciati al web per lavorare e promuovere la tua azienda!

Si sente sempre più parlare di digitalizzazione, tuttavia basta entrare in un qualsiasi ufficio per notare armadi, archivi, agende e pile di fogli sulle scrivanie. Senza parlare poi delle aziende che si affidano ai canali online per comunicare con la propria clientela. Sono pochissime. Mi riferisco in particolare delle imprese storiche, con una lunga esperienza alle spalle e abituate all'analogico piuttosto, restie al cambiamento. 

Ma c'è anche l'altra faccia della medaglia costituita dalle aziende che hanno assimilato e sfruttano pienamente i canali online per crescere e raggiungere gli obiettivi. Ma quali sono i dati sulla digitalizzazione relativi alle società italiane e quali i benefici per le piccole imprese? Cercherò di rispondere a questa domanda e mettere luce su un argomento che mi sta molto attuale. Partiamo dai dati.

Leggi tutto

5 strategie di marketing per la vendita e diffusione degli e-book

 promuovere-ebook-online.jpg

Notti insonni, fogli in formato Word appallottolati e gettati nel cestino del tuo desktpot, tanti caffè ( una media di 5000/anno) ma finalmente ce l'hai fatta: hai scritto il tuo primo e-book e sei pronto a pubblicarlo!

Pensavi che il lavoro fosse terminato? In realtà sei solo all'inizio del tuo percorso: ora devi trovare i tuoi lettori (no, i tuoi genitori non valgono) ovvero qualcuno disposto a pagare per leggere la tua opera. Ma come puoi dimostrare che la tua storia è diversa dalle altre tremila disponibili online, magari gratuitamente?

Se sei capitato qui, abbiamo due notizie per te. Quella positiva è che "sì, il tuo libro elettronico può ottenere il successo che speri!" Quella negativa è che devi impegnarti e fare le scelte giuste per vincere questa partita. 

Ma io so che ti piace sognare in grande, e crederci davvero: altrimenti non saresti uno scrittore! ;-)

Perciò, iniziamo subito a vedere quali sono le migliori strategie per vendere e promuovere il tuo e-book!

Leggi tutto

Real-Time Bidding: cosa è e come funziona

Real-Time Bidding: cosa è e come funziona  

Il Real Time Bidding è un'attività molto importante per chi si occupa di Advertising online. Si tratta di un sistema innovativo per aumentare la visibilità del proprio annuncio web.

Si parla ancora poco di questa opportunità ed è per questo ho pensato di fare un piccolo approfondimento: ecco i concetti di base che caratterizzano il RTB.

Leggi tutto

Vendere in dropshipping senza avere un negozio

vendere online con il dropshipping

Vendere online senza avere un magazzino a disposizione? Non è un'utopia, ma una realtà comune a molti imprenditori che hanno scoperto il dropshipping.

Questa modalità di vendita, ancora sconosciuta per molti commercianti italiani è, in realtà, una grossa opportunità da sfruttare soprattutto se desideri aprire un e-commerce senza preoccuparti troppo della logistica.

Non sempre le ambizioni coindono con lo spazio fisico a disposizione, ma non è detto che per questo si debba rinunciare ai propri sogni, anzi. Oggi esistono soluzioni per ogni esigenza, soprattutto se vuoi fare impresa: per aiutarti voglio spiegarti come vendere con il dropshipping

Leggi tutto

5 consigli per misurare e valutare il tuo investimento online

 valutare-investimento-online-consigli.jpg

Quando programmi la tua strategia di marketing devi preoccuparti anche e soprattutto di valutare se il tuo investimento sta portando risultati o devi cambiare qualche mossa. Avere queste informazioni è fondamentale: senza è impossibile calcolare le performance, migliorare e crescere.

Ecco perchè oggi voglio parlarti delle KPI (Key Performance Indicators) e darti i miei 5 consigli per misurare le tue attività di business online.

[Questo articolo è rivolto in particolar modo a chi ha avviato un e-commerce e desidera comprendere se il suo investimento sta fruttando.]

Leggi tutto

Come scegliere un servizio di hosting performante

Scegliere l'hosting per l'e-commerce

Devi scegliere un hosting per il tuo e-commerce? Ti informiamo in anticipo che questa operazione è abbastanza complessa, infatti un negozio online ha bisogno di essere veloce e funzionale, e non si può permettere rallentamenti o malfunzionamenti. 

Non bisogna scegliere a cuor leggero ma valutare bene ogni alternativa. Vediamo quali sono i servizi di hosting per e-commerce e come fare la scelta giusta!

Leggi tutto

Perché è importante prendersi cura dei clienti già acquisiti

come e perchè mantenere clienti crm

"Trovare nuovi clienti, trovare nuovi clienti". Anche tu ti ripeti questa frase come un mantra? Non sei l'unico: sono tanti gli imprenditori che, come te, vedono come una priorità assoluta l'aquisizione di nuova clientela. 

Tuttavia, conquistare un cliente costa fino a 10 volte di più rispetto a mantenerne uno, senza contare che, una volta perso, è più difficile convincerlo ad acquistare un prodotto o servizio della tua azienda.

Ecco perchè è fondamentale prendersi cura dei clienti già acquisiti: vediamo i vantaggi e i modi per farlo!

Leggi tutto

Webmail VS Email Client: pro e contro per la tua azienda

email client vs webmail Il mondo si divide in due categorie: chi usa i software di Email Client e chi preferisce connettersi e accedere alla Webmail. Purtroppo sono ancora molte le persone, e tra questi ci sono tanti imprenditori, che non conoscono ancora la differenza ed entrano in panico quando "il computer non scarica la posta". Oggi vogliamo aiutarti a comprendere meglio le differenze tra questi servizi, rilevando i pro e i contro per aiutarti scegliere quello più adatto alla tua azienda.

Leggi tutto

10 strumenti online di crescita per imprenditori moderni

 strumenti online per imprenditori

Aprire un'azienda è come fare un viaggio, ma per evitare brutte sorprese o perdersi bisogna organizzarsi al meglio: pensare alla meta finale, costruire un itinerario, ma soprattutto scegliere cosa mettere in valigia.

Se sei un giovane imprenditore e cerchi degli stumenti online che ti permettano di migliorare il tuo lavoro e crescere, drizza le antenne: ti consigliamo 10 tool da mettere nella tua valigia per partire alla grande!

Leggi tutto

Vendere online: conviene davvero? Riflessioni sul commercio online

vendere online conviene "Il negozio accanto al mio ha aperto un e-commerce, lo devo fare anche io". "Tanto ho un negozio fisico, cosa mi costa vendere pure online". "Apro un sito e ci metto i prodotti, cosa vuoi che sia!" "Ormai su Internet ci sono tutti, manco solo io". "Glielo faccio vedere io ad Amazon, tzè". Sono tante le riflessioni che spingono un imprenditore a buttarsi nel fantastico mondo del commercio elettronico, che, apparentemente è ricco di soddisfazioni prêt-à-porter. Tuttavia, chi pensa che vendere-online-sia-facile deve scontrarsi con la realtà: senza una accurata analisi e una conspevolezza del proprio mercato, senza la costruzione del brand, senza un progetto serio, aprire un e-commerce diventa inutile e controproducente. Partiamo da questa consapevolezza per avviare una riflessione sul commercio elettronico!

Leggi tutto

Customer service nell'era del web 3.0: sei pronto?

customer-care-3.0.jpg

Un tempo, per contattare un'azienda c'era solo il Numero Verde: non lo trovavi su Internet (che ancora non esisteva) ma scritto sulla confezione dei prodotti e accanto non c'era uno smartphone o una chiocciolina, ma una cornetta con il cavo a spirale che lo circondava. Chiamavi con il telefono di casa, ascoltavi la musica d'attesa e dopo un po' (a volte un bel po'), dall'altra parte arrivava una voce pronta ad aiutarti.

I tempi sono cambiati: oggi è possibile contattare un'azienda anche in tanti altri modi. Certo, molte hanno ancora il famoso Numero Verde, ma mettono a disposizione anche l'e-mail, l'app aziendale, il numero Whatsapp, oppure la pagina Facebook, Twitter e tanti altri canali. La scelta è vasta e la posta in gioco per le imprese è più alta: i consumatori infatti sono sempre più esigenti e usano i canali più disparati.

La sfida delle aziende è non solo riuscire a rispondere alle domande, ma anticiparle, regalando agli utenti un'esperienza positiva che li porti a tornare, ed acquistare ancora.

Questa è l'era 3.0 e se vuoi aprire la tua azienda devi tener conto anche di questo enorme dettaglio. Sei pronto a creare un servizio clienti davvero efficaceVediamo quali sono oggi gli elementi importanti per un utente online.

Leggi tutto

Perché le aziende oggi non possono fare a meno di un CRM

aziende e crm

CRM è l'acronimo di Custom Relationship Management e in italiano si traduce come Gestione delle Relazioni con i Clienti.

Se prima la maggior parte delle aziende affidava a diversi professionisti la propria mansione, e ognuno riportava i propri risultati spesso senza confrontarsi con gli altri colleghi, oggi aumentano le realtà che integrano tutte le attività all'interno di un unico software, chiamato appunto CRM.

Ciò permette di avere lo stesso punto di riferimento, metodo e approccio: in poche parole tutti i professionisti coinvolti nelle vendite sono allineati!

Ecco perchè oggi le imprese non possono fare a meno di un sistema tanto importante per la loro produttività. Ma quali sono le caratteristiche e i vantaggi di un CRM?

Leggi tutto

5 casi in cui il tuo sito può ostacolare la crescita aziendale

sito web ostacolo azienda Avere un sito web non è sempre garanzia di successo, esistono dei casi in cui questo può ostacolare la crescita aziendale, in particolar modo quando, a monte, non si è fatta nessuna attività di analisi, mettendo online un prodotto poco professionale o completamente fuori-target. Anche tu hai investito su un sito che non sta producendo i risultati sperati? Ti sembra che le tue pagine web ti stiano remando contro invece di aiutarti a vendere? Probabilmente c'è qualcosa che non va: vediamo insieme 5 casi in cui un sito web può ostacolare il successo di un'azienda

Leggi tutto

5 consigli per diventare un imprenditore digitale di successo!

imprenditore digitale di successo

Avviare un'impresa non è semplice, chicrede sia tutto in discesa, rischia di precipitare dentro un burrone. Certo lavorare su un'attività propria è appassionante, ma anche rischioso.

In particolar modo quando si parla di Digitale, una materia in continuo divenire, senza precisi contorni e limiti. Quali consigli potremmo darti? Abbiamo deciso di far parlare chi ci è riuscito, chi grazie alle proprie forze e le sue idee ha creato un'azienda capace di influenzare la propria vita, il mercato e la società intera.

Vediamo 5 consigli per imprenditori digitali... fatti da imprenditori di successo. Chi più di loro ti può aiutare?

Speriamo di darti utili spunti, e tra vedere e non vedere, anche noi siamo pronti a prendere qualche appunto per migliorare. Buona lettura!

Leggi tutto

Come sfruttare i podcast per rafforzare il tuo brand

usare podcast per rafforzare brand

Quali sono i migliori strumenti per dare voce al tuo brand e aumentare la sua vibilità online? Questa domanda da un milione di dollari può avere numerose risposte: puoi aprire una pagina aziendale sui social media, scrivere sul tuo blog o addirittura realizzare dei video per Youtube e probabilmente hai già messo in pratica queste attività. Ma se esistesse qualcosa a cui non hai ancora pensato?

Oggi vogliamo parlarti di uno strumento efficace ma ancora poco diffuso per fare branding: il podcast.

In questo articolo vedremo cosa sono e come puoi sfruttarli per rafforzare il tuo brand!

Leggi tutto

3 cose che i tuoi concorrenti online stanno già facendo sul loro sito

3 cose che i tuoi concorrenti online stanno già facendo sul loro sito

L'individuazione e l'analisi dei competitor è una fase fondamentale di ogni progetto e-commerce. Questa operazione, che apparentemente potrebbe essere semplice e sbrigativa, nasconde diverse trappole e insidie.

Un errore di valutazione potrebbe costarti caro, per esempio quello di inquadrare la concorrenza come un rivale da evitare. In realtà, i competitor sono dei punti di riferimento da cui trarre ispirazione. In questo articolo ti spieghiamo perchè e ti sveliamo quali sono, a nostro parere, le attività fondamentali e innovative da applicare al tuo progetto e-commerce (che la tua concorrenza sta già sfruttando). 

Buona lettura!

Leggi tutto

Perché è importante un piano di contenuti per il tuo blog aziendale?

piano di contenuti per il blog aziendale

Oggi ti sei svegliato di buon umore e ricco di ispirazione, pronto per scrivere un nuovo articolo per il tuo blog aziendale

Ti siedi davanti al computer, accanto hai una bella tazza di caffè fumante e uno snack da sgranocchiare. Fai una breve ricerca a caccia di ispirazione, trovi diverse notizie ma nessuna ti sembra adatta al pubblico del tuo e-commerce. Dovresti anche fare la ricerca delle parole chiave per ottimizzare l'articolo, senza dimenticare di scrivere alcuni dati e statistiche per renderlo affidabile.

In poco tempo, lo snack è già a metà ma il foglio di Word ancora bianco. Sei stremato, hai letto tanto ma non hai scritto nulla e il tempo è volato. Risultato? Rimandi ancora una la redazione a tempo indefinito. 

Ti sei rivisto in questa piccola scena di vita? Smetti di procrastinare, noi abbiamo la soluzione che ti permetterà di aggiornare il blog in modo efficace e costante.

Un miracolo? Noi preferiamo chiamarlo piano editoriale, il nome è più lungo ma certo più intuitivo, soprattutto per te, che desideri usare il tuo blog per portare risultati in azienda, senza essere in balia di tempo, umore e ispirazione.

Sei pronto a seguire i nostri suggerimenti per creare un blog di successo? Continua a leggere (e approfittane per finire lo snack che avevi lasciato a metà)!

Leggi tutto

Landing page: tipologie ed esempi

Landing page: tipologie ed esempi

Le landing page non sono tutte uguali e non funzionano tutte allo stesso modo. Fosse così semplice, ognuno di noi sarebbe iscritto a qualunque newsletter o avrebbe richiesto migliaia di finanziamenti, per non parlare delle assicurazioni e dei mutui. La realtà è completamente diversa: tutti noi abbiamo diverse reticenze nel concederci ad un form da compilare. Ciò avviene perché non sempre una landing ci offre la soluzione di cui abbiamo bisogno o, ancora peggio, non riesce ad individuare il problema che ci "affligge". Così, finisce per non convincerci. Insomma, le landing page non sono tutte uguali, perché i problemi sono tutti diversi tra loro. Ogni persona ha un bisogno particolare e può soddisfarlo in tanti modi diversi. Per questo motivo non esiste un vero e proprio standard per realizzare le landing page. Ciò puoi fare è ispirarti a casi reali e trarre da loro elementi interessanti da usare nella tua pagina. Abbiamo perciò deciso di sottoporti alcuni esempi pratici, cercando di individuare i punti forti da riproporre nelle tue landing page!

Leggi tutto

Bing Places: come registrare e verificare una scheda attività

Bing Places: come registrare e verificare una scheda attività

Hai presente una lampadina che si accende? Secondo te che rumore fa? Plup? Splash? Boing? Bene, il team della Microsoft ha immaginato un suono ben preciso: Bing! Così, proprio come un'idea che illumina la mente, è nato l'omonimo motore di ricerca. (I più cattivelli insinuano che Bing sia l'acronimo di "But it's not Google" ma queste voci non sono mai state confermate). Ora, come ben sai esistono due tipi di lampadina: quella che inonda improvvisamente la stanza di luce e quella a risparmio energetico, più graduale, che per illuminare completamente impiega un po' più di tempo. La lampadina che alimenta Bing è probabilmente del secondo tipo: ci sono voluti anni prima che arrivasse la possibilità anche per le aziende italiane di registrarsi su Bing Places. Finalmente da qualche tempo anche chi ha un attività di business nel nostro Paese può farsi trovare dagli utenti che navigano sul motore di ricerca Microsoft. Ma cosa è esattamente Bing Places e come si registra o verifica una scheda attività?

Leggi tutto

Come creare una landing page di successo

Come creare una landing page di successo

L'utente si trova davanti a centinaia di offerte ogni giorno: in tv, alla radio, sul web... non può certo provarle tutte prima di scegliere. Si deve fidare di una azienda, affidando innanzitutto il suo tempo. Per decidere a chi dare la sua fiducia impiega una manciata di secondi. Cinque per l'esattezza, come ci ha detto Luca Orlandini al Web Marketing Training 2016. Per questo motivo serve uno strumento di marketing che agisca in modo veloce e letale, qualcosa di potente che catturi completamente l'attenzione di chi legge. Parliamo della Landing Page!  Come puoi realizzare una pagina in grado di convincere l'utente a fidarsi della tua proposta commerciale, in pochi secondi? Vediamo insieme quali sono i passi per arrivare al successo!

Leggi tutto

Come sfruttare al meglio Google My Business

Come sfruttare al meglio Google My Business

Le aziende e i brand per gestire la propria presenza online non possono fare a meno di usare gli strumenti offerti da Google, non solo è fondamentale ottimizzare le pagine web per il suo motore di ricerca ma occorre anche conoscere e saper sfruttare altri tool gratuiti. In un articolo precedente abbiamo descritto tutte le possibilità d'uso che Google offre a chi vuole fare marketing, oggi facciamo un passo avanti concentrandoci su uno strumento in particolare: Google My Business. Si tratta di un prodotto unico pensato per le aziende e per i brand che desiderano farsi trovare su Google, aprire una pagina su Google + e registrarsi su Maps. Un tempo questi sistemi erano suddivisi ma a partire dal 2014 sono stati unificati in un'unica soluzione, una sola interfaccia più usabile e pratica che permette di registrare l'azienda, modificare le sue informazioni e interagire con gli utenti, senza entrare ed uscire da diversi account. Ci voleva proprio questo assembramento che mira anche a facilitare il lavoro di chi non opera nel campo del marketing ma vuole comunque poter gestire la propria presenza online in modo pratico e intuitivo. Vuoi sfruttare al massimo questo strumento? Ti vogliamo dare qualche dritta per non perderti tra le sue diverse funzionalità!

Leggi tutto

Come posizionare il proprio sito in Russia: SEO e Yandex

Come posizionare il proprio sito in Russia: SEO e Yandex

Visto che è quasi estate e il caldo qui in Italia inizia a farsi sentire, abbiamo deciso di trasferirci in Russia, dove il clima è decisamente più fresco. Arrivati a Mosca, tra una matrioska e un bicchiere di vodka, ci accorgiamo subito che qui per fare marketing, e più precisamente per fare SEO, non è sufficiente conoscere i meccanismi di Google, ma è fondamentale ottimizzare le pagine web per Yandex, il maggiore motore di ricerca nel Paese del Cremlino. Se anche tu hai in mente di espatriare, almeno con il tuo business online, verso questo interessante mercato emergente ti vogliamo parlare proprio dell'importanza di Yandex per fare SEO in modo efficace. Praticamente in Russia Google.ru è una sorta di Bing per il mondo occidentale. Buffo, no? Non ti resta che approfondire l'argomento e imparare a usare Yandex per ottimizzare le tue pagine web!

Leggi tutto

Cos'è e come sfruttare un'infografica

Cos'è e come sfruttare un'infografica

Infografica, questa parola è sulla bocca di tutti e rappresenta l'unione tra due elementi molto importanti sul web: il testo informativo e la grafica. Insomma, questo contenuto presenta un'informazione interessante da leggere e bella da vedere. Troppo facile, eh? Per niente! Vediamo nelle infografiche le figlie delle vecchie presentazioni in Power Point, che rendevano più fruibili e sintetiche le informazioni propinate durante lezioni universitarie, meeting e incontri di vario genere. Poi sono arrivati i social network e i blog dove rendere l'informazione accattivante e reperibile in pochi secondi diventa fondamentale per non annoiare chi legge. Oggi le infographics dominano il web, basta andare su Pinterest per trovarne di tutti i colori, forme ed argomenti. Ma qual è il loro ruolo all'interno di un piano di marketing? Le possibilità sono tante.

Leggi tutto

SEO e Bing: alcuni consigli per migliorare il posizionamento

SEO e Bing: alcuni consigli per migliorare il posizionamento

Quando si parla di SEO viene istintivo pensare a Google, il più famoso motore di ricerca al mondo. Tuttavia non esiste solo lui al mondo: gli utenti usano anche altre piattaforme. Tra queste c'è Bing, il motore di ricerca progettato da Microsoft nel 2009 con l'obiettivo di competere direttamente con il gigante di Mountain View. Nel 2015 Bing è il terzo motore più usato al mondo, con il 7% degli utenti dopo il cinese Baidu, il motore di ricerca cinese (fonte: Wikipedia). Anche se le statistiche rivelano che l'obiettivo della Microsoft è ben lontano dall'essere raggiunto, Bing rappresenta comunque un'opportunità da non trascurare per chi si occupa di ottimizzazione SEO o ha un business online. Infatti, basta analizzare i dati di Analytics per scoprire che c'è sempre qualcuno che approda su un sito usando Bing. Allora perchè non ottimizzare un sito anche per questo motore? Ecco i nostri consigli per fare una SEO strategy per Bing!

Leggi tutto

10 consigli pratici per scegliere una webagency affidabile

10 consigli pratici per scegliere una webagency affidabile

Hai deciso: vuoi vendere online. Niente e nessuno ti fermerà. Si, ma chi ti aiuterà a portare avanti il tuo progetto? Davanti hai tante possibilità: puoi affidare la realizzazione del sito web ad un programmatore che ti consegnerà in mano un sistema che poi tu dovrai gestire e, forse adattare alle tue esigenze. Una web agency potrebbe darti di più, oltre alla piattaforma potrebbe includere anche un piano SEO e qualche campagna AdWords. Si ma se hai un problema con il sistema? Non sanno, devono chiedere al programmatore. Che è esterno. Così come la copy! Tu perdi anni di vita e loro, probabilmente, un buon cliente. Come puoi evitare brutte sorprese proprio all'inizio del tuo business? Il segreto è scegliere bene l'azienda a cui affidare il tuo progetto. Oggi ti diamo ben 10 consigli per non sbagliare e azzeccare subito l'azienda a cui affidare il tuo e-commerce!

Leggi tutto

Local SEO: cosa è e come sfruttarla a proprio vantaggio

Local SEO: cosa è e come sfruttarla a proprio vantaggio

Oggi sono tante le aziende che, per essere più competitive, si affidano ad una strategia SEO, che mira ad aumentare il traffico al sito web dal motore di ricerca. Tuttavia, le tecniche di Search Engine Optimization non sono usate esclusivamente chi ha un sito web o un e-commerce, ma anche da chi vuole semplicemente che la propria attività commerciale possa essere notata rispetto ad altre presenti sul territorio. Per questo motivo ristoranti, locali, negozi di ogni tipo oggi possono sfruttare le potenzialità della Local SEO! Spesso è più facile cercare una pizzeria su Google piuttosto che fermare uno sconosciuto: lui probabilmente potrebbe omettere un'opinione espressa in stelline, per esempio. Mister G questo lo sa e fa di tutto per offrire le informazioni complete ed esaustive, capaci di soddisfare l'utente quando ha voglia di pizza, sushi, un nuovo paio di jeans o una stanza d'albergo. In poche parole, quando deve fare una ricerca legata ad una attività con una precisa posizione geografica. In questo contesto la local SEO si carica di importanza: le aziende che operano sul territorio devono saperla sfruttare al massimo per poter aumentare il traffico dentro il loro locale!

Leggi tutto

Come scrivere una newsletter efficace

Come scrivere una newsletter efficace

L'obiettivo della newsletter è... non finire nello spam. Ne sei proprio sicuro? Pensiamo che tu debba essere più esigente, le tue e-mail devono convertire, produrre risultati, vendere... No, oggi non è 1° Aprile: raggiungere questo risultato non è impossibile, serve solo tanto impegno e qualche trucco per aumentare le possibilità di successo. Segui i nostri consigli e renderai la tua newsletter efficace!

Leggi tutto

Le 10 regole più importanti per posizionare un sito web

Le 10 regole più importanti per posizionare un sito web

Ricordi quando da piccoli si giocava a nascondino? Era divertente nascondersi e aspettare rannicchiati in un angolo che qualcuno venisse a trovarci. Si, poi sei cresciuto e hai deciso di aprire un e-commerce. Ora il gioco è cambiato: non devi nasconderti ma farti trovare dai tuoi clienti. I modi sono tanti: puoi girare nella tua città con un cartello appeso al collo che ha il nome del tuo dominio a caratteri cubitali, affittare un elicottero e far cadere dal cielo migliaia di volantini o, cosa molto più facile e conveniente, elaborare una strategia SEO e cercare di posizionare il tuo sito nei primi posti dei risultati di Google. La scalata della SERP non avviene dall'oggi al domani, ma solo con il tempo e l'applicazione di alcune strategie potrai arrivare in alto: ti diamo 10 consigli e un “Chiesa Salva Tutti” per aiutarti a vincere questo gioco!

Leggi tutto

Competitor, ti spio... su Millionaire!

Competitor, ti spio... su Millionaire!

“Hai realizzato il tuo sito e-commerce. Bello. Ma non basta” Inizia così un articolo molto interessante apparso su Millionaire (n.2 Febbraio, pag. 90). Si parla di e-commerce, competitor e SEO. Argomenti che di base ci stanno molto a cuore, se poi vengono raccontati e spiegati dal nostro esperto SEO Filippo Sogus non possiamo che esserne orgogliosi e felici. Insomma, bando alle ciance: siamo su una delle più autorevoli riviste di business e marketing, con un articolo ricco di consigli che potrebbero farti svoltare, se hai deciso di aprire un e-commerce!

Leggi tutto

Consigli pratici per vendere con Google Shopping

Consigli pratici per vendere con Google Shopping

Tutte le strade portano a Google, che tu debba fare cercare notizie, immagini, video o che abbia intenzione di aumentare le tue vendite online. Mister G. ha una risposta a tutto e da qualche tempo ha esordito anche nel mondo dei comparatori di prezzo, proponendone uno suo e ottenendo subito un grande successo: Google Shopping è un servizio che mostra le schede prodotto già nei risultati di ricerca, accorciando la distanza tra il potenziale cliente e il prodotto da comprare online. Ormai sono sempre di più i venditori che si affidano a questa strategia di marketing, tu cosa aspetti? Ecco come usare Google Shopping!

Leggi tutto

Canalizzazioni multicanale: cosa sono e perché sono utili

Canalizzazioni multicanale: cosa sono e perché sono utili

Uno dei desideri nascosti di ogni gestore di e-commerce è quello di sbirciare tutte le mosse che l'utente fa sul proprio sito: accede da Facebook o dalla ricerca organica? Quante e quali pagine visita prima di acquistare? Molti pagherebbero per avere queste risposte e migliorare, così, la propria strategia di marketing… senza sapere che si possono avere gratuitamente! :-) Basta conoscere Google Analytics, ed in particolare il modulo dedicato alle cosiddette canalizzazioni multicanale. Vediamo nel dettaglio cosa sono e perché possono svelarti tanti preziosissimi segreti.

Leggi tutto

Cosa si intende per Cross Selling in un e-commerce?

Cosa si intende per Cross Selling in un e-commerce?

Sei mai entrato al McDonald's con l'idea di ordinare solo una coca-cola e sei uscito dal locale esattamente con quello che avevi intenzione di prendere, e basta? Chiunque tu sia, hai la mia stima: non è facile sfuggire al cross selling! Questa tecnica di vendita, a cui probabilmente hai resistito solo tu e pochi altri eletti, ha fatto la fortuna di tanti colossi: da McDonald's, fino al moderno Zalando che nel suo e-commerce applica la filosofia del cross selling proponendo diversi tipi di outfit. Ma in cosa consiste questa attività e come puoi usarla nel tuo e-commerce?

Leggi tutto

Iscriviti al webinar gratuito per battere la concorrenza

Iscriviti al webinar gratuito per battere la concorrenza

Ti hanno sempre fregato: l'importante non è partecipare, ma vincere! Probabilmente questo lo hai capito già da un po', forse da quando hai iniziato a fare business online. In rete tutti gareggiano per scalare la SERP, aumentare le conversioni, diminuire il CPC e così via. Tutti vogliono vendere, tutti mirano alla vittoria. Il segreto per vincere? Conoscere e sconfiggere i tuoi competitor usando l'intelligenza e gli strumenti adatti. Ecco perché abbiamo pensato di offrirti un webinar gratis dal titolo esaustivo “Battere la concorrenza”.

Leggi tutto

Bing ADS VS Google Adwords: quale scegliere?

Bing ADS VS Google Adwords: quale scegliere?

Se ti occupi di campagne PPC sicuramente conoscerai AdWords, lo strumento di Google per fare pubblicità a pagamento online. Cosa mi dici invece di Bing Ads, lo usi e lo sfrutti perfettamente?

Leggi tutto

Come fidelizzare il cliente? Strategie di web marketing

Come fidelizzare il cliente? Strategie di web marketing

Un ecommerce è come un cantiere digitale: le modifiche e i cambiamenti sono all'ordine del giorno, bisogna aggiornare la disponibilità e i prezzi dei prodotti, rispondere alle richieste, creare contenuti, concepire nuove categorie. Un ecommerce attivo è un negozio che vende: il cliente acquisterà i tuoi prodotti se dimostri di aggiornare i tuoi scaffali virtuali in modo costante. Uno degli obiettivi dell' ecommerce marketing è proprio quello di costruire una base di clienti fedelissimi disposti a ripetere l'acquisto. Come fidelizzare il cliente? Ecco i nostri suggerimenti per la tua strategia di ecommerce marketing.

Leggi tutto

Google Partners & Strogoff: una garanzia per il tuo marketing

Google Partners & Strogoff: una garanzia per il tuo marketing

Le attività di marketing online possono realmente contribuire al successo del tuo e-commerce: ma il segreto è quello di conoscere molto bene tutti gli strumenti messi a disposizione dalla rete e saperli utilizzare efficacemente, sennò possono diventare uno spreco di tempo e denaro. Per far fruttare il tuo business, puoi fare da solo una campagna pubblicitaria online o affidarti ad un'azienda specializzata.

Leggi tutto

Adwords editor: una mini guida per le tue campagne marketing

Adwords editor: una mini guida per le tue campagne marketing

Investire sul marketing online, oggi,  rappresenta una scelta vincente per chiunque desideri ampliare il proprio bacino di utenza e, al tempo stesso, incrementare le vendite e i contatti. Una delle attività più veloci ed efficaci è rappresentata dal pay per click su Google, il motore di ricerca più utilizzato al mondo. Google Adwords è senza dubbio la più potente piattaforma di marketing online. Attraverso il circuito Adwords è possibile inviare un messaggio pubblicitario ad un target specifico di persone pagando solo ed esclusivamente per ogni click ricevuto. In questa piccola guida vogliamo riassumere tutto ciò che è importante sapere per gestire una campagna di marketing vincente: per farlo ci serviremo di Adwords Editor, uno strumento di lavoro messo a disposizione da Google per facilitare le attività dei responsabili di web marketing.

Leggi tutto

Web Marketing online: 7 suggerimenti pratici

Web Marketing online: 7 suggerimenti pratici

Un obiettivo è un sogno con una scadenza

  Questa frase dovrebbe stare appesa in ogni ufficio perché racchiude, in poche parole, tre aspetti fondamentali per la crescita di un'azienda. sogni rappresentano tutto ciò che vorremmo realizzare, mentre gli obiettivi sono le attività che effettivamente portiamo a termine rispettando le scadenze e mettendo in pratica le nostre competenze. Questi tre pilastri giocano un ruolo importante anche nel web marketing: da una parte ci sono i sogni, le vendite spettacolari, guadagni a sei zeri e popolarità online, dall'altra gli obiettivi, ovvero ciò che si può concretamente realizzare attraverso lo studio e la pratica. Ti ricordi quando a scuola dividevi il carico dei libri con il tuo compagno di banco? Anche noi vogliamo alleggerirti il lavoro, eccoti 7 suggerimenti pratici per fare web marketing.

Leggi tutto

Google e Marketing: come sfruttarlo al meglio per la tua azienda

Google e Marketing: come sfruttarlo al meglio per la tua azienda

Probabilmente hai già sentito parlare di Google, quel motore di ricerca utilizzato dal 95% degli utenti online. Probabilmente si. Bene, sai che non è un semplice motore ma un fantastico luna park per chi si occupa di marketing? Ecco tutte le mirabolanti attrazioni di Googleland da sfruttare per la tua azienda!

Leggi tutto

Il canale web è una miniera d'oro, se lo sai sfruttare bene!

Il canale web è una miniera d'oro, se lo sai sfruttare bene!

Una volta c'era il Carosello, dove tra una scenetta e l'altra si trasmettevano via tubo catodico le prime pubblicità. Ogni giorno per mezz'ora, grandi e piccini si radunavano davanti alla tv per sorbirsi (felicemente) 30 minuti di stacchetti pubblicitari. Bei tempi, penseranno tanti marketers. Oggi le cose sono cambiate. Al posto di Carmencita e Caballero, abbiamo gli hashtag della Coca Cola e i competitor si fanno guerra a banner e pop-up. Dobbiamo esplorare nuovi territori, creare nuovi varchi con la dinamite!

Leggi tutto

Millennials identikit: chi sono e cosa comprano

Millennials identikit: chi sono e cosa comprano

Partecipano ai flashmob, aspettano l'happy hour, acquistano low cost. Sono youtuber, fashion blogger e instagrammer. Credono a leggende metropolitane tipo: il cibo condiviso sui social è più buono, farsi 100 selfie al giorno fa diminuire le rughe del 50%. Insomma, sono giovani (oppure ci ostiniamo a chiamarli così?) nati tra gli anni '80 e il 2000 e rappresentano l'ultima generazione del XX secolo. Sono nati in piena rivoluzione digitale ma vivono durante la più grande crisi economica dalla Depressione degli anni '30. Sono i Millennials o Generazione Y, un target estremamente interessante per tutti coloro che si occupano di marketing. Sono i consumatori 2.0: comprano, lo fanno online, sono consapevoli di quello che vogliono e come trovarlo in rete. Sono i tuoi clienti e li devi conoscere.

Leggi tutto

Memorie da WebReevolution 2013

Memorie da WebReevolution 2013

A quasi 2 settimane di distanza da WebReevolution voglio raccontarvi il percorso che ho seguito (erano 5 sale: SEO, Social Network, Aspetto e Contenuti, Analisi e Strumenti, Advertising e viaggiavano in contemporanea).

Leggi tutto

Sono soddisfazioni

Sono soddisfazioni

E' arrivato l'attestato di partecipazione al corso di formazione Web Reevolution della settimana scorsa. A breve vi prometto un post su questo evento per approfondire.

Leggi tutto

WebReevolution, a Roma il 28 Giugno.

WebReevolution, a Roma il 28 Giugno.

Venerdì 28 giugno non cercatemi, perché ho un appuntamento molto importante con WebReevolution. Si tratta di un vero e proprio festival del web marketing, organizzato dai ragazzi della Community GT (la community più attiva in Italia sui temi connessi al marketing online), che ha il suo punto di forza nell’essere incentrato sulla formazione di alto livello. 31 relatori, 5 sale tematiche: SEO, Social Network, Aspetto e Contenuti, Analisi e Strumenti, Advertising. In un mestiere come il marketing, soprattutto con ambito web, le innovazioni sono all’ordine del giorno, le tecniche cambiano rapidamente, le cose da sapere sono più volatili delle norme fiscali in Italia, per questo ho scelto di partecipare a WebReevolution ☺. Prometto nei prossimi giorni di postare qualche chicca appresa all’evento!

Leggi tutto

Google AdWords fai da te

Google AdWords fai da te

No, questo post non intende rivelarti chissà quali segretissimi trucchi dei migliori consulenti AdWords italiani. Non intende manco darti le basi per fare una decente campagna pubblicitaria sulla rete di ricerca di Google.

Leggi tutto

Google Analytics: come e perché tracciare gli obiettivi

Google Analytics: come e perché tracciare gli obiettivi

Ogni cosa ha una sua ragion d'essere. Anche sul web, ovviamente. Un sito Internet può servire per mostrare i propri lavori, per far scaricare il prprio catalogo, per ricevere richieste di informazioni e di preventivo, per affittare alloggi, per vendere beni e servizi (anche digitali), per… Un sito Internet, se ragionato correttamente in termini di marketing (web marketing, of course) ha 1 o più obiettivi. Ma come facciamo a sapere se lo stiamo raggiungendo e in che misura? Come capiamo se le ricerche sul web, le campagne su Google AdWords, la presenza sulle directory aziendali, le nsotre attività su Facebook o su radio, o su carta stampata (potrei andare avati) stanno producendo frutti adeguati ai nostri investimenti?

Leggi tutto

L'arte di scrivere le pagine di vendita

L'arte di scrivere le pagine di vendita

Massime sulle "sales letter" da alcuni dei più grandi pubblicitari ed esperti di marketing della storia, tutte da leggere, perché il web marketing non è che il marketing... fatto sul web :-)

Leggi tutto

Perchè la gente compra? E come fare in modo che compri da te?

Perchè la gente compra? E come fare in modo che compri da te?

Partendo dal presupposto che le persone comprano perché desiderano ciò che offri, ci sono due ragioni per cui la gente compra: trust e confidence. Trust è la fiducia nella tua capacità nel mantenere le promesse fatte e confidence è la fiducia nel risultato che tu permetterai loro di raggiungere, se sarà reale e all’altezza delle loro aspettative. Il Trust verrà creato mostrando che conosci ciò di cui parli, mentre creerai confidence quando spingerai le persone a voler ottenere altri risultati in base a ciò che offri.

Leggi tutto

L'importanza dell'email marketing

L'importanza dell'email marketing

L'email marketing è quasi un ripensamento per molte aziende, tutta l'attenzione si sta focalizzando sui social media. L'email non sarà alla moda, ma è economica, facile da misurare, di facile bersaglio, mantiene il vostro marchio visibile e inoltre alla fine della giornata offre risultati.

Leggi tutto

21 passi per progettare una scheda prodotto efficace

21 passi per progettare una scheda prodotto efficace

Ecco a voi i 21 passi per creare una scheda prodotto efficace!

Leggi tutto

Quanto è usabile il tuo sito?

Quanto è usabile il tuo sito?

Un sito web è definito usabile quando è di facile intuizione, piacevole nell'utilizzo e nella navigazione, ma soprattutto efficiente ed efficace. In parole più semplici è usabile quando funziona bene, deve permettere ad una qualsiasi persona di navigare tra le pagine e trovare quello che cerca senza sentirsi frustrata. Se un sito è usabile, l'utente raggiunge il suo obiettivo in minor tempo e con minor fatica, in caso contrario non sarà soddisfatto, abbandonerà il tuo sito andando a cercare ciò che desiderava altrove.

Leggi tutto

10 consigli per aumentare la tua influenza sul web

10 consigli per aumentare la tua influenza sul web

Ecco dei consigli per aumentare la tua influenza on-line:

Leggi tutto

Il nome perfetto per la tua azienda? seconda parte

Il nome perfetto per la tua azienda? seconda parte

Ecco 3 metodi pratici per scegliere il nome per la tua azienda: 1) Il METODO DELLA PRIMA IMPRESSIONE Questo metodo è basato su 3 step fondamentali: 1- Brainstorming Prendi un foglio, scrivi tutti i nomi che ti vengono in mente senza pensarci troppo, in aiuto puoi farti le seguenti domande: - qual'è il mio target? - cosa desiderano i miei potenziali consumatori? - qual'è il mio vantaggio competitivo? - quali aggettivi collegherei alla mia impresa? - c'è qualche metafora che posso utilizzare?

Leggi tutto

Il nome perfetto per la tua azienda? prima parte

Il nome perfetto per la tua azienda? prima parte

Hai trovato un'idea di business originale, un business plan adeguato e hai i fondi per iniziare. Ma il nome, hai trovato quello giusto? Scegliere un buon nome è fondamentale perchè può determinare in parte il successo dell'impresa. Purtroppo non esiste nessuna formula magica per trovare il giusto nome, bensì ci sono dei consigli che si possono rivelare molto utili nella scelta.

Leggi tutto

Quando inviare le newsletter?

Quando inviare le newsletter?

Sai bene che le newsetter sono un elemento strategico del tuo business, perché ti permettono di contattare, a un costo prossimo allo zero, una miriade di tuo clienti o potenziali tali che hanno scelto di ricevere gli aggiornamenti da parte della tua azienda.

Leggi tutto

Come iniziare a vendere online

Come iniziare a vendere online

Interessante presentazione di Gianluca Diegoli sul commercio elettronico. Il titolo è evocativo "10 cose da appuntarsi (prima di iniziare a vendere online) e uno sguardo al futuro (prossimo)".

Leggi tutto

Come trovare nuovi clienti

Come trovare nuovi clienti

Ottimo ebook minimale (in inglese) proposto da Manager.it con suggerimenti su come poter costruire efficacemente e a basso costo una lista di contatti da usare in ambito business.

Leggi tutto

E-Commerce in Europa e vendite cross border

E-Commerce in Europa e vendite cross border

La Commissione Europea ha diffuso i dati annuali relativi all'Agenda Digitale (ovvero le linee di azione che gli Stati membri devono intraprendere a livello locale per dare applicazione all’agenda stessa), che mostra i progressi dell'adozione tecnologica (e-commerce compreso) in tutto il territorio dell'Unione. E' interessante notare come il mercato europeo on line stia crescendo bene (il 43% dei cittadini adulti compra sul web), ma allo stesso tempo come ci sia un po' di reticenza da parte dei consumatori a fare acquisti dagli shop online di altri Stati membri.

Leggi tutto

Perché seguire un'azienda su Twitter, Facebook...?

Perché seguire un'azienda su Twitter, Facebook...?

Se c’è una parola abusata nel marketing, questa è senz’altro “consumatore”. Un termine che al sociologo Giampaolo Fabris non piaceva per niente, in quanto ideologicamente connotato, atto più a descrivere la società del passato che il mondo in cui ci troviamo a vivere. E la realtà postmoderna, con il web 2.0 e l’emergere impetuoso dei social networks, sembra avere realizzato in pieno questa transizione verso le persone. I famosi quindici minuti di popolarità di cui parlava Endy Warhol. Ecco, quindi, le imprese fare a gara per acquisire maggiori spazi di visibilità sulle reti sociali, andando là dove le persone trascorrono il proprio tempo libero, e iniziare a usare le nuove connessioni online a danno a volte di quelle reali, magari più consolidate. E i guru del social media marketing a indicare i social (facebook, twitter, google plus, ecc.) come il mezzo ideale e al passo con i tempi per fare engagement e creare comunità felici e attive di fan.

Leggi tutto

Commercio si, ma online!

Commercio si, ma online!

Lo scorso anno il commercio online ha avuto una forte crescita, in percentuale è cresciuto del 20%, un dato sicuramente positivo per la società, in quanto offre possibilità occupazionali e la nascita di nuovi profili lavorativi. A riguardo vengono intervistati per é Lavoro, Andrea Spedale,  il presidente dell’Aicel, associazione italiana commercio elettronico e Andrea Boscaro, fondatore di The Voxer, società di formazione per il business e il marketing digitale.

Leggi tutto

Mi Fido o Non Mi Fido? Questione di Credibilità

Mi Fido o Non Mi Fido? Questione di Credibilità

Cerchi un prodotto su Internet, lo trovi, verifichi quali negozi online ce l’hanno, compari i prezzi e trovato quello inferiore (normalmente) sei pronto a comprare. Solo che… ti fidi o non ti fidi di quel negozio mai sentito, brutto e senza nessun feedback da nessuna parte? Forse se il prezzo è basso davvero (ma non sospetto), oppure se il prodotto non si trova da nessun’altra parte.. ti fidi e incroci le dita :-)

Leggi tutto