fbpx

BLOG

Vendere online in dropshipping, scopri come

Vendere online in dropshipping
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Nel precedente articolo abbiamo spiegato cos’è il dropshipping e quali sono i vantaggi e gli svantaggi. La creazione di un sistema di vendita adottando questo modello di business è un’opzione economica interessante per tutti coloro che intendono avviare un’attività su Internet. Ogni giorno moltissime persone ne sfruttano le potenzialità. Se anche tu vuoi cogliere questa opportunità oggi parleremo degli aspetti fondamentali per vendere online in dropshipping.

Cosa fare per vendere online in dropshipping

Prima di vendere online e avviare il tuo modello di business in dropshipping dovrai effettuare due scelte fondamentali:

  1. la nicchia di mercato;
  2. il fornitore (dropshipper).

Partire con il piene giusto: scegliere la giusta nicchia di mercato

Affinché il tuo business abbia maggiori possibilità di successo è importante fare un’indagine di mercato per trovare una nicchia redditizia. Perchè un settore sia potenzialmente profittevole, gli ingredienti sono principalmente due: una domanda elevata e poca concorrenza. Quando si parla di domanda elevata si fa riferimento al fatto che nel settore nel quale vuoi operare sia effettivamente presente l’interesse per i prodotti che vuoi proporre.

Un modo semplice ed efficace per verificare che le persone stiano attivamente cercando gli articoli che vorresti vendere è utilizzare gli strumenti che Google ti mette a disposizione. I principali per fare una corretta analisi di mercato sono lo strumento di pianificazione delle parole chiave e Google Trend.

Potrai verificare il volume di ricerca dei termini e degli argomenti che riguardano la tua nicchia potenziale. Se poche persone ricercano i prodotti o servizi che stai cercando di vendere sarai praticamente invisibile. Al contrario se i trend di ricerca del tuo settore sono in crescita puoi verificare se la tua risposta a quella determinata esigenza del mercato è più efficace, meno costosa o con maggiori potenzialità rispetto a quanto offerto dalla concorrenza.

Infatti la competizione per primeggiare in un mercato è segno di una domanda forte e di un possibile modello di business sostenibile.

Prima di optare per un prodotto che ha poca concorrenza cerca di analizzare quali possono essere le ragioni. Alcune delle più comuni motivazioni sono:

  1. bassi margini di profitto;
  2. costi di spedizione elevati;
  3. problemi con il fornitore.

vendere online in dropshipping

Alimenta il tuo business, attento ai margini di profitto

Il tuo margine di profitto è dato dalla differenza fra il costo pagato da un cliente e il prezzo che pagherai al rivenditore. Valuta attentamente i costo dei prodotti che intendi vendere perchè in pratica il tuo guadagno deriverà da quanto riuscirai a ricaricare su un determinato prodotto.

Per questo motivo è importante porre subito l’attenzione su uno degli aspetti che può impedire al tuo business di decollare: fai attenzione che nel settore che desideri operare siano presenti prodotti con una fascia di prezzo media. Infatti margini troppo ridotti non ti consentiranno di far crescere la tua attività online a meno di cospicui investimenti. D’altro canto il fatto di vendere articoli che non hanno prezzi elevati consente a chiunque vede le tue campagne pubblicitarie di fare acquisti senza pensarci troppo.

Il prodotto giusto è quello che ti consente di avere un discreto margine di guadagno per ogni prodotto venduto ma al contempo non avere un costo molto elevato in modo di consentirti di innescare acquisti d’impulso invitando il tuo potenziale cliente a concludere l’acquisto direttamente dai tuoi annunci pubblicitari.

Costi di spedizione dei prodotti

Ogni attività che commercializza online ha necessità di contenere i costi di spedizione perchè erodono notevolmente i margini di guadagno. Inoltre se i costi sono troppo elevati ti sarà impossibile sfruttare leve commerciali come offrire ai tuoi clienti la spedizione gratuita al fine di attrarre più vendite.

Diventa perciò di vitale importanza che il tuo fornitore stringa accordi con le aziende che effettueranno le spedizioni in modo da ottenere prezzi più vantaggiosi che si rifletteranno in minori spese per la tua attività.

Come procurarti la merce da vendere online

Il terzo aspetto è quello che riguarda il fornitore, sarà infatti lui a fornirti la merce da vendere in dropshipping nel tuo negozio online.

Semplificando avrai principalmente due possibilità:

sfruttare uno dei tanti intermediari online che ti consentono di accedere a un’ampia scelta di prodotti dei più disparati settori e marchi;

cercare direttamente i produttori degli articoli che vorresti vendere e stipulare con loro accordi di distribuzione.

Se sei alle prime armi in questo settore optare per la prima soluzione ti offre tante agevolazioni permettendoti di essere pronto a vendere in pochi click. In cambio di una tariffa mensile o annuale avrai la possibilità di accedere a un elenco di prodotti da integrare nel tuo negozio online.

Vendi online in dropshipping con pochi click

L’accoppiata vincente è l’utilizzo di Shopify per creare il tuo e-commerce online e di applicazioni come Oberlo per integrare velocemente i vari prodotti. La creazione di un account Shopify è un processo facile e veloce, puoi provare la versione gratuita di Shopify per 14 giorni cliccando qui.

Grazie all’app Oberlo di Shopify potrai importare prodotti da vari fornitori come Aliexpress, eBay, Amazon e Alibaba e integrarli nel tuo negozio online semplificando tutto il processo. I vantaggi sono notevoli specialmente se non hai dimestichezza con le vendite su internet. In questo modo non ti dovrai preoccupare di:

  • negoziare con i fornitori le condizioni di vendita;
  • registrare i prodotti nel tuo negozio online. Dovrai semplicemente importare un file CSV o XML che contiene tutte le informazioni sul prodotto scelto;
  • aggiornare lo stock disponibile del prodotto poiché sarà sincronizzato con quello dell’intermediario.

Cosa aspetti prova subito Shopify gratis per 14 giorni e inizia a vendere online in dropshipping.

Lascia un commento

Chiudi il menu

Newsletter

Non perdere nessun articolo, iscriviti adesso