fbpx

BLOG

Come trovare i clienti su Facebook

Trovare clienti con Facebook
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

“Con Facebook faccio pubblicità a 5 euro”, “Grazie alla mia pagina gratuita ho chiuso tre contratti”. Te lo hanno ripetuto in tanti e ora vuoi provarci anche tu? Inizia a pensare come trovare i tuoi clienti su Facebook!

D’altronde questa piattaforma ha quasi 2 miliardi di iscritti, vuoi che tra questi non ci sia qualcuno interessato ai tuoi prodotti e servizi? Usa le giuste tecniche per arrivare dritto al tuo target. Ti diamo noi qualche consiglio per non sbagliare mira! 

Facebook come LinkedIn: usalo anche per lavoro

Se fino a questo momento hai sottovalutato l’efficacia di Facebook in ambito professionale, preferendogli LinkedIn, da oggi è il momento di svoltare. Facebook può essere utilizzato da ogni tipo di professionista (grandi e piccole aziende, operatori e agenti, artigiani e ristoratori, commercianti…) per:

  • Costruire una propria identità, facendo personal branding;
  • Coinvolgere il target e fidelizzarlo;
  • Fare rete con altre persone del settore;
  • Trovare clienti nelle vicinanze;
  • Raggiungere clienti lontani geograficamente ma affini nei gusti, nei comportamenti e… negli acquisti. In poche parole raggiungere una precisa nicchia di mercato.

Questi sono solo alcuni modi per usare Facebook anche per lavoro. Come vedi le possibilità sono tante, ecco perché prima di affidarti a questa piattaforma per fare pubblicità devi stabilire il tuo OBIETTIVO.

Per esempio, se hai un ristorante e vuoi raggiungere le persone vicine, dopo aver creato la tua pagina aziendale con tutti i tuoi contatti, il menù che proponi e le foto del tuo locale (questo è il minimo sindacale) puoi creare un annuncio che ti permetta di “raggiungere le persone nelle vicinanze

Local Awareness
Local Awareness

In questo modo, apparirà un annuncio sulla bacheca Facebook di questi possibili clienti che li inviterà a recarsi a cena/pranzo da te!

L’obiettivo sarà diverso se, invece, sei un professionista e vuoi usare il social network per costruire la tua reputazione online, guadagnare credibilità e col tempo trovare clienti interessati chi sei e a ciò che offri. In questo caso il processo è completamente diverso perché dovrai, prima di tutto, concentrarti sulla costruzione della tua web identity. Vediamo come fare i primi passi.

Consigli per trovare clienti su Facebook: presentati al meglio

Sei sei un libero professionista e vuoi sfruttare le opportunità di Facebook per trovare clienti il nostro consiglio è innanzitutto quello di realizzare una pagina personale (non un profilo privato) e ottimizzarla:

  • Lavora sulle immagini principali: la foto del profilo e della copertina che diano con un colpo d’occhio l’idea di chi sei. Puoi decidere di inserire una tua fotografia sul profilo (mentre sorridi se è possibile) e una grafica nella copertina, scrivendo in modo chiaro e leggibile di cosa ti occupi. Poche parole ma efficaci, mi raccomando. All’interno della copertina puoi anche inserire una call to action o i tuoi contatti.

Se non sei un mostro nelle grafiche ti consiglio di usare i modelli predefiniti di Canva, un sito web dove è possibile creare delle grafiche per i social con le dimensioni preimpostate. Ti basta selezionare “Facebook Cover” e avrai tra le mani tanti template da personalizzare:

Esempio di Cover fatta con Canva
Esempio di Cover fatta con Canva
  • Completa il profilo con le tue informazioni personali, focalizzando la tua attenzione su competenze ed esperienze lavorative.
  • Inserisci nel tuo profilo pubblico i tuoi progetti, le tue competenze, i tuoi piani per il futuro o anche ciò che riguarda le tue esperienze passate, offri consigli e gioca bene le tue carte.

Attenzione, la tua pagina Facebook non deve essere seria come un Curriculum Vitae ma più “easy” e varia, ma sempre interessante. Per esempio, potresti creare una serie di video di pochi minuti ( da caricare direttamente sulla piattaforma) in cui consigli dei tool particolarmente utili oppure offri delle indicazioni che potrebbero servire a chi è interessato ai tuoi servizi. Senza svelarti troppo (o svenderti) puoi accendere la curiosità nei tuoi potenziali clienti.

Non limitarti a presentarti ma impara a raccontarti e dare il tuo punto di vista professionale su ciò che capita nel tuo settore, condividendo notizie importanti o report influenti.

E se invece lavori con un brand e non con la pagina di un singolo professionista? Le regole non cambiano: anche in questo caso devi imparare a fare visual storytelling costruendo la tua identità, e solo quando avrai lavorato sulla comunicazione del tuo brand potrai presentare i tuoi prodotti e servizi.

Campagne pubblicitarie, queste sconosciute

Se non lo hai ancora fatto, crea un annuncio pubblicitario su Facebook. Non aver paura di sporcarti le mani!

Non spendere troppo, è solo un test: puoi impostare tu il budget e la durata della promozione.

Se vuoi utilizzare le campagne pubblicitarie di Facebook per trovare clienti dovrai stabilire i tuoi obiettivi e poi seguire passo dopo passo le indicazioni della campagna, ponendo particolare attenzione sulla targetizzazione. Infatti, Facebook ti chiederà di delineare il tipo di utente in modo preciso (zona geografica, genere, età, interessi…).

Obiettivi per le Campagne Pubblicitarie su Facebook
Obiettivi per le Campagne Pubblicitarie su Facebook

Con il tempo diventerai un esperto anche su questo aspetto e potrai creare campagne efficaci spendendo veramente poco (sì è vero che puoi trovare tanti clienti spendendo pochi euro).

Integrando nel modo giusto la tua attività sulla pagina aziendale e la gestione delle campagne potrai trovare tanti clienti e presto Facebook potrebbe diventare un valido alleato di LinkedIn e degli altri canali che usi per vendere, incluso il tuo negozio fisico.

Vuoi affidarci la gestione dei tuoi canali social?

Scopri come lavoriamo con il social media marketing e chiedici una consulenza!

Luigi Vargiu

Luigi Vargiu

Curioso. Tanto. Forse anche per questo ho scelto di essere imprenditore in un settore in continua evoluzione, sono infatti il CEO di Strogoff ed E-Commerce Strategist. Ho formazione liceale, una laurea in Economia e Commercio, vari corsi di alta formazione in campi trasversali e tanta voglia di imparare da chiunque io incontri. Amo il bello, canto, suono la chitarra e sto imparando a suonare il pianoforte. Ho una famiglia fantastica, che è la mia più grande fonte di consapevolezza e crescita.

Lascia un commento

Chiudi il menu

Newsletter

Non perdere nessun articolo, iscriviti adesso