Prestashop, CMS per l’e-commerce

Prestashop, CMS per l’e-commerce Se stai leggendo questo articolo probabilmente stai cercando un buon CMS (Content Management System) per il tuo sito di commercio elettronico, oppure hai già adocchiato Prestashop e stai cercando di farti un'idea chiara su di esso. Beh, comunque sia sei nel posto giusto :-) Anzitutto, cos'è Prestashop. Wikipedia ci aiuta dicendoci che si tratta di un
 software di content managment (CMS) open source realizzato completamente in PHP e funzionante su database MySQL. Ciò che lo differenzia principalmente dagli altri prodotti della categoria (come ad esempio Joomla! o WordPress) è il fatto che PrestaShop nasce per essere utilizzato nella realizzazione di siti di commercio elettronico.
Quindi un sistema fatto apposta per il commercio elettronico e non una soluzione ibrida che spesso da più problemi che altro sia in fase di settaggio, sia - e forse ancor di più - quando con il passare del tempo le esigenze del business on line maturano. Prestashop è stato realizzato in Francia (a Levallois-Perret) nel 2007, da Bruno Leveque e Igor Schlumberger, e oggi conta quasi 3.000.000 di download e circa 150.000 negozi attivi in tutto il Mondo. I punti di forza di Prestashop sono tanti, a mio parere, ma al primo posto metterei l'avere una società privata dietro (la Prestashop S.A. con 250.456,95 € di capitale sociale), e non solo una community legata a un progetto Open Source. La società conta circa 100 dipendenti, mentre la community circa 500.000 persone tra sviluppatori e utilizzatori. A tutti i clienti che vogliono realizzare un e-commerce (e che quindi o non hanno ancora la piattaforma, oppure ne hanno una completamente inadeguata) consigliamo caldamente di svilupparlo su Prestashop, perché:
  1. è Open Source quindi è perfettamente utilizzabile e modificabile per le tue esigenze.
  2. Non ha costi legati a licenze sul core (nel senso che il CMS non ha nessun canone, per quanto ci siano moduli aggiuntivi che ne migliorano o introducono funzionalità avanzate per i quali è necessario pagare una licenza, anche se una tantum).
  3. Ha una bella disponibilità di template, che possono consentirti di avere un layout di base molto buono con una spesa minima (parliamo di meno di 100 €). Ovviamente poi dovrai pensare alle personalizzazioni perché lì entra in gioco la tua immagine, il brand, il modo di porti sul mercato…).
  4. Ci sono tantissimi moduli aggiuntivi, sia gratuiti che a pagamento, che ti permettono di pubblicare il tuo catalogo in parallelo sui comparatori prezzi, su eBay, su Amazon, di recuperare i carrelli abbandonati, di gestire newsletter, ecc.
  5. C'è un buon forum di supporto.
  6. C'è l'indipendenza dal tuo fornitore (programmatore, web agency), perché essendo una soluzione Open Source qualsiasi sviluppatore competente può metterci le mani, al contrario delle soluzioni proprietarie.
Ma questi sono gli aspetti strategici, quelli operativi (legati al front office e al back office) sono altrettanto buoni. Essendo un sistema fatto apposta per l'e-commerce ha tutte le caratteristiche necessarie al cliente (es. comparazione prodotti, approfondimenti, prodotti correlati, prodotti simili, check out senza registrazione, ecc) e all'operatore che lo gestisce (gestione fatture, resi, spese di spedizione con vari criteri, pagamenti con bonifico, carta di credito, contrassegno, di analisi delle vendite, ecc). Come esperti di e-commerce marketing amiamo questo sistema per la sua facilità, le ottime caratteristiche SEO, l'ampia gamma di soluzioni per sviluppare azioni di marketing online (dai voucher alle newsletter, al recupero dei carrelli, all'esportazione del catalogo…). Non ti fidi di una recessione troppo positiva? Hai ragione, manco noi! Quello che non ci piace di Prestashop è l'elenco degli ordini (troppo sintetico), la scheda dell'ordine (che potrebbe essere più curata), qualche imperfezione legata alla punteggiatura (nel senso che in alcune situazioni i numeri vanno scritti con i punti al posto delle virgole, all'americana) e la cervelloticità della configurazione delle spese di spedizione, che mettono continuamente a dura prova gli sviluppatori :-)
Riferimenti:
Sito Ufficiale Area Download Forum
prestashop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *