fbpx

Perché il sito web perde traffico? 3 possibili motivazioni!

Tempo di lettura: 3 min

 

Google Analytics non perdona e ti ha appena rivelato una realtà difficile da accettare: il tuo sito web sta perdendo traffico.

Niente panico: esistono diversi motivi e puoi identificarli in pochi passi. Ti suggeriamo 3 possibili motivi che possono aiutarti a capire la causa del problema e porre subito rimedio!

Perdita di traffico in un sito web: attento a quei tre

Vediamo subito la nostra veloce checklist che può aiutarti a capire perchè, in un dato periodo di tempo, le statistiche di Analytics sono state un insuccesso.

PROBLEMI NEL TRACCIAMENTO

Se noti una diminuzione del traffico nel tuo sito, leggendo proprio i dati di Analytics, la prima cosa da fare è la seguente: controlla che il codice di tracciamento sia inserito correttamente e riporti informazioni e dati reali: può capitare che, a causa di modifiche legate alla programmazione, il codice di modifichi e non offra più una lettura completa.

Assicurati anche che la tua piattaforma non abbia avuto problemi legati al server: assicurati che sia rimasto online normalmente per tutto il tempo che pensavi.

RICERCHE STAGIONALI

Se il tuo negozio vende costumi di Carnevale, non ti stupire troppo se ai primi di Giugno, traffico e vendite precipitino considerevolmente. Una soluzione? Aggiungere nel tuo e-commerce anche costumi da… bagno! 😉

A parte gli scherzi: sono tanti gli e-commerce che legano il proprio successo alla stagionalità, perciò quando si realizza un progetto con queste caratteristiche occorre mettere in conto una diminuzione di traffico in alcuni periodi dell’anno.

Per comprendere meglio qual è il trend di ricerche di un dato prodotto, ti consigliamo di fare una ricerca di mercato. In un articolo precedente ti abbiamo consigliamo alcuni strumenti gratuiti che possono guidarti in tal senso.

GOOGLE, ABBIAMO UN PROBLEMA

Google è il motore di ricerca più usato al mondo e probabilmente la maggior parte degli accessi al tuo sito proviene proprio da qui: da un risultato organico, da un annuncio di AdWords, da Google Shopping e così via.

Contrentriamoci in particolare sui primi: i risultati provvenienti dalla ricerca organica. Assicurati che Google abbia indicizzato i tuoi contenuti e che le tue pagine siano reperibili dai bot. Ecco alcune facili attività che puoi effettuare subito:

  • Controlla che il tuo sito non abbia un blocco dovuto al file robots.txt;
  • Fai una ricerca su Google e cerca le tue pagine web, controllando che siano correttamente presenti nell’indice dei risultati;
  • Sfrutta le funzionalità della Search Console di Google per comprendere se il tuo sito ha dei bug, pagine irraggiungibili e altre problematiche che lo rendono inaccessibile o poco appetibile sia per gli utenti che per il motore di ricerca.

Se non hai esperienza e competenze in merito, ma hai capito che ci sono dei problemi legati all’indicizzazione su Google, affidati ad un bravo Esperto SEO che potrà fare tutte le analisi del caso e capire perchè il tuo sito perde traffico.

Il calo di traffico web potrebbe essere dovuto anche a una penalizzazione e ciò accade quando vi è una retrocessione nel posizionamento nella SERP di Google. Probabilmente non sono state rispettate le Linee Guida del motore di ricerca e di conseguenza si è stati “puniti” dall’algoritmo.

Fortunatamente Google fornisce sempre una motivazione e permette al tuo sito web di rimediare ed effettuare una richiesta per annullare la penalizzazione.

Allo stesso tempo, la penalizzazione avviene quando un sito non è aggiornato e quindi viola le ultime regole del motore. Infatti, per ottenere e mantenere una posizione alta all’interno della SERP occorre seguire con attenzione diverse regole legate sia alla struttura che al contenuto del sito.

Si tratta di un lavoro lungo che richiede costanza e impegno: ma permette al sito di ottenere sempre più accessi e, nel caso degli e-commerceconversioni.

Allora, cosa aspetti? Lavora sul tuo progetto, cerca sempre di monitorare l’andamento di ogni pagina, in modo da intervenire tempestivamente ad ogni problematica.

Segui i nostri consigli e, siamo sicuri, otterrai il successo sperato!

Ma ora veniamo a noi: hai notato una diminuzione di traffico nel tuo sito web? Vuoi aumentare gli accessi e ottenere sempre più contatti utili per la tua azienda? Scopri il nostro servizio SEO e contattaci per una consulenza!

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print