Intervista a Roberto Serra, il babbo del Web Marketing Training

Intervista a Roberto Serra

"Ti aiuto a trovare e convincere chi si trova dall'altra parte dello schermo."

Si presenta così Roberto nella sua bio del profilo Facebook. Ma, detto tra noi, non si capisce se la frase sia una promessa o una minaccia.

Per comprendere le sue buonissime intenzioni basta approfondire la sua storia professionale: Roberto è un professionista con una lunga esperienza nella SEO e nella SEM; da qualche anno si è avvicinato al Social Media Marketing, fondando uno dei gruppi più divertenti e attivi del settore (Web Marketing Lovers). Ma non è finita qui, è anche e soprattutto il "babbo" del Web Marketing Training, uno degli appuntamenti sul digital marketing più attesi in Sardegna e, sempre di più, in Italia.

Conosciamo meglio Roberto, il suo lavoro e le importanti novità che ci aspettano nell'edizione 2017 del Web Marketing Training! 

1) Tu ti definisci “il Babbo del Web Marketing Training”. Di che evento si tratta e a chi è rivolto?

Il WMT è l'evento sul digital marketing che si tiene annualmente in Sardegna. Attualmente coinvolge imprenditori, freelance e appassionati provenienti da tutta Italia.

Per quale motivo registra il "tutto esaurito" da oltre 5 anni? Perché gli interventi dei relatori, scelti tra i migliori professionisti del panorama nazionale ed internazionale, sono pratici, semplici ed incredibilmente applicabili sin dal giorno successivo sui propri progetti. Non a caso quest’anno l’evento ospita esclusivamente casi studio al 100%.

2) Cosa ti ha spinto a creare un evento di questo tipo?

Intuito, bisogno e tanta curiosità. Il WMT nasce per colmare il GAP che vede l’isola e coloro che ci vivono esclusi di fatto dalle principali esperienze formative presenti in tutta Italia.

Personalmente sono convinto che un seme, se innaffiato a dovere, può trasformarsi in una pianta capace di donare al territorio frutti altrettanto carichi di semi generando sviluppo, crescita e opportunità. Esattamente ciò di cui imprenditori, freelance e appassionati hanno bisogno.

3) Sappiamo bene che quest’anno ci saranno grandi novità rispetto agli scorsi anni. Confermi?

Assolutamente si! Quest’anno il formato è completamente nuovo. Per prima cosa l’evento si svolgerà su due giornate.

La prima prevede la modalità classica, dove i partecipanti potranno ascoltare gli speech dei relatori. La seconda invece si svolgerà in barca. Per l’occasione i presenti potranno sottoporre i propri casi studio ai relatori o in alternativa ascoltare/partecipare alle discussioni innescate dai casi studio presentati.

L’idea di base è quella di raggruppare i più grandi esperti della scena nazione (e non solo) in un contesto altamente esperenziale capace di restituire crescita attraverso i cinque sensi, al contrario di quanto accade attualmente sul web o nei classici eventi formativi frontali.

4) Pensi che il Web Marketing Training possa già essere o comunque diventare un punto di riferimento a livello nazionale non solo regionale, per chi punta sul web?

Quest’anno più che mai mi sento di dire di sì. I relatori d’altronde lo confermano, come nel caso del Keynote presentato da Dixon Jones in persona. Come promuovere un prodotto di questo tipo? Non occorre che raccontare di cosa stiamo parlando.

Se non sai di chi ti parlo ti basterà sapere che dal 1999 Dixon Jones è membro attivo dell'International Internet Marketing Community ed è spesso invitato a parlare di marketing nei motori di ricerca e link building in tutto il mondo. Cresciuto a Hong Kong, si è laureato in Matematica ed Economia aziendale ed è stato Presidente AST alla Brunel University di Londra. La sua prima impresa commerciale fu fondata nel 1989 ed è tuttora attiva in versione online.

5) Secondo te ci sono ancora dei margini di crescita per le attività sarde che investono sul marketing e soprattutto sul web marketing?

Assolutamente sì, anche perché ad oggi le attività che investono seriamente sul settore Digital non sono poi tante e nonostante l’isola sia partita come pioniera dell’evoluzione digitale, oggi l'esperienza Digital per la maggior parte delle aziende è un libro ancora tutto da scrivere.

6) Tra le tue attività principali c’è quella di far decollare un brand o un servizio attraverso il web. Quali sono i passaggi chiave per poter fare questo?

Conoscere il proprio target, capire ciò che desidera realmente e organizzarsi per darglielo :D

7) Parliamo del futuro: sappiamo che i social network sono oggi molto importanti per la comunicazione di un’azienda. Ma secondo te per quanto ancora reggeranno il gioco?

I social network, come li conosciamo oggi, a mio avviso non dureranno ancora per molto e appena i big players capiranno come sfruttare ed elaborare l’immensa mole di dati caricata sul web, il tutto prenderà una piega ancora più invasiva.

Oggi i Social Media sono uno strumento ma in futuro diventeranno uno standard comportamentale e questo aprirà spazi sempre più ampi in termine di targetizzazione e opportunità pubblicitaria. Ovviamente il prezzo che pagheremo per tutto questo, a mio modesto avviso, sarà molto più alto di quanto immaginiamo.

8) Sei stato molto disponibile, ma ora ti spetta la domanda più difficile! Convinci i lettori del blog di Strogoff ad iscriversi all’evento! :-)

  1. Risparmi centinaia di Euro in consulenze.
    I più grandi esperti del panorama nazionale saranno a tua completa disposizione.
  2. Il secondo giorno potrai presentare il tuo caso studio o ascoltare e partecipare alla discussione di quelli proposti ai relatori in un contesto magnifico, immersivo e non convenzionale.
  3. Sarà un esperienza godibile con tutti e 5 i sensi, intendi davvero lasciare il tuo posto ad un altro partecipante?

Grazie Roberto!

Noi naturalmente non vogliamo perdere questa occasione e saremo presenti al Web Marketing Training sia come pubblico che come relatori. Infatti, quest'anno io (Filippo Sogus, n.d.r.) spiegherò come l'azione SEO può trasformare un e-commerce come prima fonte di reddito. 

L'appuntamento è per l'8 e 9 Luglio a Cagliari e Villasimius, per due giornate all'insegna del Digital Marketing. Non vediamo l'ora di mettere in gioco i nostri cinque sensi e pure il sesto... che non guasta mai!

Ci vediamo al Web Marketing Training 2017


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *