fbpx

BLOG

Instagram Business: 3 storie di successo

instagram for business storie di successo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Instagram Business è l’ecosistema che Instagram mette a disposizione delle aziende, quindi fondamentale per sfruttare tre le opportunità che questo social network ci offre.

Basta una bella foto del prodotto per vendere con Instagram? Come può un brand raccontarsi e conquistare il proprio pubblico con immagini, video e addirittura con le Storie? Se almeno una volta ti sei posto queste domande, allora sei nel posto giusto per trovare le risposte.

In questo articolo ti sveleremo i segreti di Instagram Business, un universo di funzionalità e ispirazioni costruito su misura per chi vuole fare branding o vendere online attraverso il social network fotografico. Mettiti comodo. Dopo una piccola introduzione su Instagram Business, ti racconteremo tre storie di successo sperando di darti l’ispirazione giusta per mettere a punto la tua strategia di marketing vincente.

Instagram Business? Meglio non trascurarlo, i numeri parlano chiaro!

Costruire il brand e renderlo accattivante e insostituibile agli occhi dei clienti-tipo è uno dei passi fondamentali di ogni azienda. Per raggiungere con successo il tuo pubblico devi pensare ad una strategia che abbracci diversi canali: dal sito web (e-commerce, se vuoi vendere online) fino al blog o la newsletter. Naturalmente non puoi trascurare i social network, ed in particolare una delle piattaforme di maggior tendenza: Instagram.

[wl_faceted_search]

Ma perchè oggi è fondamentale essere presenti su questo social network? Non siamo noi, ma i dati a suggerirtelo!

L’Osservatorio sulle Comunicazioni Agcom ha analizzato l’uso del web e dei social network da febbraio 2017 a marzo 2018 in Italia, rilevando alcune informazioni molto interessanti per le aziende online:

  • Facebook è ancora la piattaforma leader, con un audience che supera i 27 milioni di utenti italiani ( e più di 2 miliardi a livello globale). Nell’ultimo anno è cresciuto dell’11%.
  • La seconda piattaforma più usata è Instagram, che è cresciuta del 22% in un anno raggiungendo in totale 15 milioni di utenti nel nostro Paese.
La crescita dei social network in Italia. Fonte: Agcom
La crescita dei social network in Italia dal 2014 al 2018. Fonte: Agcom

Dal grafico si nota come Instagram abbia avuto un vero e proprio boom di iscritti negli ultimi anni, complice anche il fatto di proporre continue novità sia per utenti privati che per aziende. Infatti, oltre a proporre account personali, il social network offre la possibilità di creare e gestire un vero e proprio profilo aziendale.

Instagram Business: la creazione del profilo aziendale

Prima di parlarti delle storie di successo che abbiamo selezionato per te, vogliamo ricordarti che per sfruttare al meglio Instagram è fondamentale registrarti con un profilo aziendale. Ebbene sì, ci sono ancora tanti brand che lavorano tramite account privati, perdendo un sacco di opportunità (sigh)

Vediamo brevemente quali sono le funzionalità riservate ad un profilo Instagram Business:

  • Si può inserire un tasto “Contatta” tramite cui le persone possono telefonare o scrivere un’email.
  • Si può accedere agli Insight della pagina, una versione meno sofisticata e dettagliata di quelli di Facebook , che include la copertura dei post, il coinvolgimento, l’analisi del pubblico e i post che hanno generato maggiori risultati.
  • Si può collegare l’account alla Pagina Facebook e aumentarne la visibilità oppure pubblicare delle modifiche sul profilo e i post di Instagram da Facebook.
  • Si possono creare inserzioni targetizzate tramite Facebook Ads. I post si possono promuovere direttamente da Instagram.

Per creare il tuo profilo Business ti basta accedere alla sezione Impostazioni dell’App e il campo adatto, proprio come mostrato nell’immagine seguente.

passa a profilo aziendale su Instagram

E se ti stai chiedendo se Instagram può portarti davvero il successo che desideri, abbiamo pensato di risponderti con alcuni casi di successo che abbiamo selezionato nel sito ufficiale:

  • Virgin Holidays ha usato le cosiddette “Stories” accattivanti e ricche di ispirazioni
  • Caffè Illy si è affidato ai caroselli di immagini
  • Il brand di occhiali Hawkers Co. ha sfruttato le inserzioni sulle immagini

Vediamo nel dettaglio cosa hanno fatto e ottenuto.

Virgin Holidays e l’uso delle Stories per il turismo

Virgin Holidays è il tour operator della famosa multinazionale Virgin fondato nel 1985. Per sei anni di seguito è stata premiata come migliore agenzia di viaggi americana dal British Travel Awards. Il brand si è affidato a Instagram per aumentare la sua visibilità e le proposte di viaggio, ma anche per aumentare le conversioni online e nei punti vendita. Per raggiungere questi obiettivi ha sempre lavorato e investito sui social network, ma un’attività particolarmente riuscita è sicuramente quella legata alle Stories.

Ogni giorno 150 milioni di persone guardano le Stories delle persone e dei brand. Queste possono essere immagini o video di pochi secondi fruibili solo per un giorno (l’idea è presa in prestito da Snapchat). Poi spariscono!

Perchè un brand dovrebbe affidarsi ad un contenuto così fugace? Guarda un po’ qui:

Storie Instagram

Il brand si è affidato alle Stories, prontamente sponsorizzate, e al loro potere di attrarre e coinvolgere il pubblico, al fine di dare un tocco più spensierato ed immersivo ad ogni proposta di viaggio.  In particolare ha lanciato una campagna in cui i panorami di New York, San Francisco e Las Vegas prendevano vita, si muovevano e venivano ripresi in tempo reale. Questo dava allo spettatore la sensazione di trovarsi proprio lì e la sua voglia di vacanza saliva!

Storie Virgin Holiday

La campagna è stata divertente e molto coinvolgente e ha permesso di registrare un ritorno di 2,84 volte superiore sulla spesa pubblicitaria e una riduzione del 10% nel costo per visualizzazione.

Il caffè Illy e le immagini: un carosello gustoso e coinvolgente

Ma Instagram offre anche altri tipi di contenuto su cui lavorare, come i caroselli. Si tratta di una serie di immagini che possono essere visualizzate una dopo l’altra all’interno di un unico post.

“Cercavamo il modo migliore per comunicare con un pubblico giovane. Abbiamo trovato la risposta nel genio creativo dell’artista Max Petrone e creato immagini e video dedicati al digitale. Abbiamo trovato in Instagram la piattaforma multimediale ideale per raggiungere il pubblico desiderato, con risultati al di là di ogni aspettativa.”
MARIAGRAZIA FLAIBANI, HEAD OF DIGITAL E-BUSINESS, CRM, ILLYCAFFE ITALIA

La fascia di clienti principale è composta da persone over 35. Con Instagram si puntava ai clienti più giovani. Ecco perchè Illy ha sfruttato i formati proposti da Instagram concentrandosi sulle inserzioni a carosello. Le immagini mostrate erano realizzate dall’illustratore Max Petrone che ha raccontato la storia e le qualità del marchio in modo originale e creativo, senza tradire l’anima e la filosofia del brand.

Illy Instagram

Le immagini hanno avuto un enorme successo, conquistando la fascia di utenti dai 25 ai 35 anni.

Hawkers Co. e l’aumento delle vendite online grazie ad Instagram!

Hawkers Co. è una compagnia che produce occhiali dal design moderno vendendoli direttamente al consumatore, riuscendo così a proporre prezzi molto competitivi. L’azienda ha sfruttato Instagram per realizzare una promozione estiva usando la tecnica del “conto alla rovescia” (countdown) in modo da stimolare i clienti a fare acquisti in modo rapido. Per promuovere l’iniziativa la Hawkers ha realizzato delle immagini che ritraevano un paio di occhiali da sole circondati da scritte che richiamavano lo sconto a durata limitata. La campagna aveva una durata di 48 ore.

Hawkers

Questa immagine era associata ad una serie di promozioni presenti anche in altri canali, e-commerce in primis. Infatti, l’utente che accedeva al sito web vedeva un orologio che procedeva con il countdown e il banner con lo sconto sempre in evidenza.

Inoltre, volevamo sottolineare che già da qualche mese Instagram ha dato la possibilità di taggare i prodotti all’interno delle immagini postate, e ciò permette agli utenti di visualizzare subito il prezzo del prodotto mostrato nel post e acquistarlo direttamente online. Le pagine aziendali che sfruttano questa possibilità sono già tante.

Tag Prodotti

Come vedi, Instagram possiede tantissime funzionalità pensate per chi vuole fare branding o vendere online. Vorresti approfondire il discorso e creare una strategia di social media marketing per la tua azienda? Parliamone insieme: il nostro team è pronto a lavorare insieme a te!

Vuoi migliorare il tuo business online?
Luigi Vargiu

Luigi Vargiu

Curioso. Tanto. Forse anche per questo ho scelto di essere imprenditore in un settore in continua evoluzione, sono infatti il CEO di Strogoff ed E-Commerce Strategist. Ho formazione liceale, una laurea in Economia e Commercio, vari corsi di alta formazione in campi trasversali e tanta voglia di imparare da chiunque io incontri. Amo il bello, canto, suono la chitarra e sto imparando a suonare il pianoforte. Ho una famiglia fantastica, che è la mia più grande fonte di consapevolezza e crescita.

Lascia un commento

IL METODO STROGOFF

Avviare un e-commerce richiede il coraggio e l’intraprendenza dell’imprenditore, ma anche la competenza e la professionalità di chi dovrà trasformare l’idea in realtà.

Per questo motivo abbiamo ideato un METODO che ci consente di analizzare la tua idea di business e di fornirti tutti gli strumenti per affrontare lo sviluppo digitale della tua azienda.

Chiudi il menu