fbpx

BLOG

Ecommerce 2017: quali sono i trend?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

 

E-COMMERCE (1).jpg

Se ti occupi di e-commerce dimentica i periodi di pausa, gli anni sabbatici o le distrazioni prolungate: questo mondo è in continuo aggiornamento e occorre stargli dietro come un segugio per essere sempre competitivi, al passo con le nuove tecnologie e le esigenze dei consumatori.

D’altro canto il commercio elettronico è destinato a crescere ulteriormente anche nel 2017 come confermano le recenti ricerche di settore. Secondo l’indagine di Marketer condotta a livello mondiale, le vendite online nel 2016 hanno raggiunto l’8,7% e quest’anno si apprestano a raggiungere il 14,6%. In Italia, Confartigianato ha rivelato che nel 2016 le vendite online dell’e-commerce B2C sono aumentate del 9,1%. 

Questo scenario è propizio per chi ha voglia di mettersi in gioco con un proprio sito di vendita online o aumentare i ricavi: il primo passo per farlo è costruire un piano di marketing basato anche sui nuovi trend. Ecco perchè in questo articolo ti rivelo quelle che secondo me, saranno le tendenze dell’e-commerce per il 2017.

Nel 2017 devi pensare al Mobile Commerce, se non lo hai acora fatto

Il Mobile Commerce ormai è una realtà consolidata a cui è impossibile rinunciare. Gli acquisti da mobile pian piano sono diventati una vera e propria abitudine, hanno conquistato tante fasce di consumatori, soprattutto i millennials.

A proposito: hai già letto il nostro identikit del mobile user? Fallo subito, clicca qui!

Ormai, sono sempre di più coloro che accedono al web dal proprio smartphone, fanno una ricerca su Google per trovare un prodotto e lo comprano. I consumatori oggi sono prontissimi ad acquistare online da mobile se l’offerta è proposta nel modo giusto e rispetta le loro esigenze e aspettative. Non devi più trascurare questo dato di fatto.

L’invito è quello di ottimizzare l’e-commerce per le vendite da mobile: l’acquisto deve risultare semplice e immediato, in modo da garentire all’utente un’esperienza gratificante, che vale la pena ripetere. Se vuoi fare mobile commerce non devi pensare solo al sito web, ma anche all’intero piano di marketing che deve includere attività pensate appositamente per i dispositivi portatili: dai social media alla newsletter mobile friendly

trend-2017-mobile-commerce.jpg

E poi c’è il Social Commerce

E va bene, ti ho convinto e hai deciso di appggiare appieno la filosofia del mobile commerce, ma ora non sai proprio da dove partire. Cosa c’è di meglio di un social network frequentato quotidianamente da milioni di persone? Ecco che dal connubio e-commerce + social media nasce il SOCIAL COMMERCE

I social network sono un ottimo mezzo per promuovere i propri prodotti e servizi, attraverso fotografie, video, post e contenuti di ogni tipo. L’opportunità dei social è quella di creare coinvolgimento attorno al brand e i suoi prodotti, permettendo ai clienti di interagire attivamente per dare la propria opinione e fare domande. Ecco perchè i social sono anche anche un canale da integrare nel Servizio Clienti. Inoltre, dai social può scaturire un contenuto virale che consente di far conoscere il prodotto a milioni di persone o ancora sono un ottimo terreno per fare influencer marketing

Con i social network lo spazio che separa il desiderio dall’acquisto effettivo si accorcia, consentendo alle aziende di aumentare definitivamente le conversioni del proprio e-commerce. 

Conversational Marketing

E tu ci parli con i tuoi clienti? No, non intendo rispondere alle loro telefonate, ma usare la Conversazione come vera e propria attività di marketing. Il Conversational Marketing è uno dei trend più importanti del momento: ormai sono tante le aziende che non si limitano a inserire l’e-mail tra i Contatti, ma invitano i propri clienti a interagire su Facebook Business e Facebook Messenger che oggi sono da pensare come due entità separate; Whatsapp, Telegram e altre app di messaggistica. 

Usa la Chat e i messaggi per colloquiare con il tuo cliente, e magari anche per prendere i suoi ordini, proprio come fosse davanti a te: sarà un’esperienza positiva per entrambi e tu potresti collaudare un modo di vendere assolutamente innovativo!

E se proprio non riesci a star dietro a tutte le domande, soprattutto a quelle che i clienti ti ripetono tante volte allora assumi un Bot che lo faccia al tuo posto!

messaging_grafico_6.png

La fonte di questa immagine è di un interessante articolo di Gianluca Diegoli che trovi qui >> linkideeperlatv.it/messaging-is-the-new-marketing/

Realtà aumentata

Ricordo qualche anno fa la grande trovata da parte di una casa automobilistica che invitava gli utenti a collegarsi al suo sito web e realizzare la propria auto dei sogni scegliendo tra diverse colorazioni, accessori e parti della carrozzeria e degli interni. Oggi, la Realtà Aumentata rappresenta un’opportunità per le aziende e sono già diverse le grandi compagnie che la sfruttano per dare al cliente un’esperienza unica ed emozionante.

Tra queste ti cito MSC Crociere che ha realizzato il suo primo catalogo in Tech Mixed Reality. Questo documento è ancora oggi il mezzo di promozione più usato soprattutto nel settore turistico. Ma chi l’ha detto che debba ancora limitarsi ad una raccolta di produzioni su supporto cartaceo? Il catalogo 2018/2019 di Msc Crociere consente a chi lo sfoglia di fare dei tour virtuali all’interno delle navi da crociera, passeggiare nelle località toccate durante il viaggio. Ogni esperienza viene mostrata a 360° come si fosse sul posto. Questo modo coinvolgente e interattivo di proporre un’offerta turistica può essere uno stimolo in più capace di conquistare definitivamente un potenziale cilente. 

Queste sono le tendenze da tenere d’occhio nei restanti mesi. Ora non ti resta che sfruttarle per migliorare le tue interazioni con i clienti. E per rimanere sempre aggiornato sul mondo del web e del commercio elettronico seguici sulla nostra pagina Facebook. 😉

Comprendere, analizzare, progettare e mettere in pratica. Tante attività un solo obiettivo: vendere. Vuoi raggiungere con successo risultati reali? Fatti guidare: scopri subito cosa abbiamo pensato per te!

{{cta(‘8eb215df-6453-4db0-8b9e-b0fb44dac469’)}}

 

Luigi Vargiu

Luigi Vargiu

Curioso. Tanto. Forse anche per questo ho scelto di essere imprenditore in un settore in continua evoluzione, sono infatti il CEO di Strogoff ed E-Commerce Strategist. Ho formazione liceale, una laurea in Economia e Commercio, vari corsi di alta formazione in campi trasversali e tanta voglia di imparare da chiunque io incontri. Amo il bello, canto, suono la chitarra e sto imparando a suonare il pianoforte. Ho una famiglia fantastica, che è la mia più grande fonte di consapevolezza e crescita.

Lascia un commento

Chiudi il menu

Newsletter

Non perdere nessun articolo, iscriviti adesso