Cosa è e cosa fa un consulente SEO

Cosa è e cosa fa un consulente SEO SEO, l'unione di queste tre lettere può cambiare il destino di un sito web. SEO è quasi il nome segreto di un supereroe o di una leggenda metropolitana, quella che narra che per migliorare il posizionamento di una pagina web serva solo una semplice formuletta. SEO è anche una sorta di factotum: deve saper scrivere, ma avere anche delle basi di programmazione. Se vuoi vendere online non puoi certo trascurare questa figura mitologica, il SEO Specialist: capace di migliorare visibilità, traffico e conversioni di un sito di vendita. Ma come lavora esattamente e quali sono le attività che lo rendono così speciale? Vediamo di cosa si occupa un consulente SEO!

Cosa è la SEO?

SEO è l'acronimo che sta per Search Engine Optimization. Con questo termine identifichiamo tutte le attività che servono a ottimizzare un sito web e permettergli di apparire nelle prime posizioni della SERP (Search Engine Results Page) ovvero i risultati dei motori di ricerca. Oggi più del 90% degli utenti si affida a Google per cercare informazioni, servizi e prodotti da acquistare e solitamente ( a meno che non sia proprio disperato) non va oltre la seconda pagina di Google, che la leggenda dice sia il posto migliore per nascondere un cadavere. Per questo motivo, l'obiettivo di qualsiasi pagina web deve essere quello di raggiungere le prime posizioni della SERP e aumentare così il traffico. [caption id="attachment_8728" align="alignnone" width="442"]Immagine divertente sulla SEO Immagine divertente sulla SEO[/caption] Poi arriva il SEO Specialist, l'esperto capace anche di far emergere pagine ormai destinate all'oblio! Per farlo, lavora principalmente su due fronti. Prima di proseguire, vogliamo puntualizzare che i motori di ricerca offrono diversi tipi di risultato: Se vuoi capire meglio la loro differenza leggi il nostro blog e scopri come sfruttare ogni servizio Google nel tuo piano di marketing online!

On page e off page: di cosa si occupa un esperto SEO?

L'ottimizzazione delle pagine, per aumentare il traffico in arrivo dai motori viene fatta sia a partire da struttura e contenuti interni, sia lavorando su alcuni aspetti esterni al sito. Nel dettaglio: Google interpreta un link in entrata come un voto dato da un sito esterno e per questo può premiare chi lo riceve, migliorando la sua posizione in SERP. Tuttavia, questa attività deve avvenire in modo spontaneo, altrimenti si rischia l'effetto opposto. E una volta caduti in fondo ai risultati è difficile risalirne. Se vuoi scoprire di più sul lavoro del SEO Specialist: leggi i nostri consigli per migliorare il posizionamento di un sito web! La SEO è un'attività dalle mille sfaccettature, fatta del giusto equilibrio tra analisi, pratica e un aggiornamento continuo. L'esperto è un professionista in grado di integrare al meglio tutte le tecniche necessarie per aumentare traffico e conversioni, ma questo non basta: bisogna integrarla in un piano di marketing dettagliato. Vuoi inserire la SEO tra le attività per il tuo e-commerce? Fatti trovare dai tuoi potenziali clienti, già dai motori di ricerca: scopri come possiamo aiutarti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *