fbpx

BLOG

Come ottenere la fiducia degli utenti e-commerce

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

fiducia-clienti-ecommerce.jpg

Ottenere la fiducia del cliente è una delle prime vere sfide di ogni e-commerce.

Ma cosa è esattamente la fiducia? Se dovessimo elaborare la sua ricetta, tra gli ingredienti ci sarebbe sicuramente una bella dose di speranza, un’altra di aspettative, ma anche qualche chilo di stima reciproca.

Come si costruisce un rapporto del genere con i propri clienti? Sicuramente non devi lasciare nulla al caso ma impegnarti per costruire un progetto ben strutturato che offra un’esperienza d’acquisto completa e piacevole.

Difficile? Non ti nascondiamo che dovrai impegnarti ma, se lo farai con devozione e rinunciando alle strade più facili, il risultato sarà molto, molto soddisfacente.

Vediamo subito quali sono gli elementi su cui concentrarti.

E-commerce: cadono le barriere, aumenta la fiducia

Sono lontani i tempi in cui la Rete era qualcosa da professionisti o giovani smanettoni; secondo il report di We Are Social oggi il web è usato dal 46% della popolazione mondiale e nel 2016 ha avuto un incremento del 10% rispetto all’anno precedente. 

crescita-annuale-statistiche-digitali-globali-1024x650.jpg

Allo stesso tempo, anche le barriere nei confronti del commercio elettronico continuano a cadere anno dopo anno. Non è un caso che, tra gli e-commerce più redditizi degli ultimi anni vi siano settori considerati difficili fino a poco tempo fa. Chi avrebbe mai acquistato alimenti o farmaci online? Eppure oggi questi settori sono tra i più promettenti!

Nonostante il trend sia positivo, l’utente ancora non rinuncia al detto “Fidarsi è bene, non fidarsi è meglio” e prima di affidare i propri risparmi ad un e-commerce pretende delle garanzie.

E tu devi essere pronto a donargliele, fin dal primo accesso in Home Page.

7 elementi per conquistare la fiducia degli utenti

Vediamo quali sono i modi per apparire credibili e guadagnare la fiducia degli utenti online

  1. La prima impressione è quella che conta. Cura grafica e web design, rendi il sito semplice da usare e accessibile da ogni dispositivo (fisso e mobile). Devi trasmettere affidabilità al primo sguardo, dall’Home Page fino alla Pagina Carrello.
    Esistono, in particolare, degli elementi da inserire obbligatoriamente all’interno del tuo sito web: E-COMMERCE-ECCO_LE_INFORMAZIONI_OBBLIGATORIE_1.jpg

    Le informazioni relative alla Società (dati, Partita Iva…) devono essere inserite nel footer; mentre la pagina Contatti deve comunicare e-mail, numero di telefono e altri modi per comunicare con l’azienda. 
    Oltre a questi, non dimenticare le pagine destinate all’Informativa sulla Privacy, il Trattamento dei Dati, le Condizioni di vendita.

  2. Un altro elemento su cui puntare per avere credibilità sono le schede prodotto. Ogni prodotto in vendita deve essere presentato tramite una pagina realizzata ad hoc contenente la descrizione esaustiva e chiara del prodotto, una o più fotografie dimostrative di buona qualità, il prezzo e la call to action che invita l’utente all’acquisto. Per dare maggiore credibilità alle schede prodotto ti consiglio di inserire all’interno le recensioni dei clienti che lo hanno già acquistato. 
  3. Aggiorna spesso il tuo catalogo: per esempio puoi realizzare, stagione dopo stagione, una vetrina differente inserendo in promozione i prodotti più adatti per quel particolare periodo dell’anno, rinnovare spesso il banner e ideare nuove promozioni.
  4. Mantieni le promesse: un modo per guadagnarti la fiducia del tuo cliente è quello di rispettare sempre i tempi di consegna, mostrare il prezzo finale in modo chiaro fin dall’inizio… in poche parole, CURARE LA LOGISTICA
  5. Rispetta e tutela la privacy dei tuoi clienti tramite i certificati SSL che permettono di criptare i dati scambiati tra client e server, mettendo a riparo tutte le informazioni personali rilasciate dall’utente sia in fase di acquisto, sia quando per esempio si iscrive ad una newsletter o ad altro servizio simile. Quello della sicurezza è uno dei temi più importanti quando si parla di e-commerce. 
  6. Tra i metodi di pagamento permetti anche quello via Paypal, in questo modo i tuoi clienti non sono obbligati a lasciare i dati della propria carta di credito. 
  7. Presenzia anche altri canali di comunicazione: per esempio, un ottimo modo per acquisire visibilità e fiducia è quello di usare i social network: Facebook, Twitter, Instagram & Co. sono ottimi alleati del tuo e-commerce. Ricorda di aggiornarli costantemente con informazioni davvero utili per la tua nicchia. 

Questi sette step ti aiuteranno a costruire una strategia di e-commerce marketing che conquisti e fidelizzi il consumatore. 

Ricorda che il tuo e-commerce non è solo un sito web ma un insieme di attività e iniziative che possono portare risultati effettivi solo se inserite in una pianificazione strutturata e se vengono portate avanti con determinazione, competenza e onestà.

Sei pronto a conquistare la fiducia degli utenti online, anche quelli più esigenti? Ti offriamo il nostro supporto per raggiungere i tuoi obiettivi. Contattaci per una consulenza

Luigi Vargiu

Luigi Vargiu

Curioso. Tanto. Forse anche per questo ho scelto di essere imprenditore in un settore in continua evoluzione, sono infatti il CEO di Strogoff ed E-Commerce Strategist. Ho formazione liceale, una laurea in Economia e Commercio, vari corsi di alta formazione in campi trasversali e tanta voglia di imparare da chiunque io incontri. Amo il bello, canto, suono la chitarra e sto imparando a suonare il pianoforte. Ho una famiglia fantastica, che è la mia più grande fonte di consapevolezza e crescita.

Lascia un commento

Chiudi il menu

Newsletter

Non perdere nessun articolo, iscriviti adesso