Blog

Pagamenti online: cosa devi sapere sui digital wallet

Pagamenti online: cosa devi sapere sui digital wallet

I digital wallet sono sistemi di pagamento elettronico che consentono ad un consumatore di effettuare un acquisto online senza il rischio che i suoi dati sensibili finiscano in cattive mani. Tutte le sue informazioni personali sono al sicuro, conservate all'interno di apposite piattaforme blindate, esterne al sito di vendita. I cosiddetti portafogli digitali sono diventati simbolo di affidabilità e sicurezza nel mondo dell'e-commerce, e sempre di più consumatori si affidano ai negozi online che tra un contrassegno e un bonifico, propongono anche queste soluzioni. Ma cosa è un digital wallet? E quali sono le politiche adottate dai venditori? In questo articolo facciamo una panoramica sul fenomeno e menzioniamo alcuni dei sistemi digitali più affidabili a cui agganciare la piattaforma di vendita.

Leggi tutto

Campagne Facebook ADS: come capire se stanno funzionando?

campagne facebook ads come capire se stanno funzionando Belli i tempi in cui Facebook era lodato da ogni social media manager per la sua capacità di raggiungere e coinvolgere un enorme pubblico in modo gratuito (o quasi). Questo incantesimo è durato poco: oggi chi possiede una pagina business e vuole usarla per aumentare la brand awareness, ottenere nuovi contatti oppure per aumentare le vendite deve necessariamente affidarsi a Facebook ADS. Le campagne su Facebook d'altronde possono trasformarsi in un potenze mezzo per intercettare il cliente tipo e mostrargli ciò che vuole. Tante aziende sfruttano queste pubblicità per aumentare i follower o addirittura per incrementare le conversioni nel proprio e-commerce. Alcune sono davvero efficaci e potenti, altre si trasformano in un flop e non raggiungono i risultati sperati. Infatti, molti si illudono che una campagna su Facebook ADS sia facile da gestire e così la sottovalutano finedo per perdere soldi, tempo e fiducia nel sistema. Anche tu hai iniziato a fare pubblicità con Facebook? In questo articolo vediamo quali sono gli elementi per comprendere se sta funzionando oppure no. Buona lettura! 

Leggi tutto

Il successo di Sephora e l'integrazione tra online e offline

successo di Sephora e l'integrazione tra online e offline 

Il termine Sephora deriva dall'ebraico "Tzipporah" e significa bella. E questo è il nome che identifica uno dei maggiori brand legati al mondo della cosmesi, della profumeria ed in generale il mondo della bellezza. 

La società francese nasce nel 1973 e, qualche anno più tardi, viene acquisita dalla LVMH, un acronimo che ai più non dirà nulla ma che rappresenta l'unione tra due colonni del beauty: Louis Vuitton e Moet Hennessy. 

Nonostante i 45 anni di età, Sephora rappresenta oggi uno dei marchi più innovativi e all'avanguardia del settore, capace di coinvolgere la propria clientela grazie all'uso strategico dei Big Data e l'ottima integrazione tra online e offline

Insomma, Sephora riserva tante sorprese in fatto di marketing multicanale. E allora potevamo non inserirlo tra i nostri Casi Studio? Assolutamente no: merita un posto a tutti gli effetti. Ma tu dirai: "Eh facile essere scelti da Strogoff con tutti quei soldi a disposizione da investire in marketing".

A dire la verità, la strategia di Sephora può darti tanti spunti da applicare anche in una scala più ridotta, in particolar modo se al tuo e-commerce affianchi anche un punto vendita.

Allora, ti abbiamo convinto? Continua a leggere e preparati ad accendere tante lampadine, bellissime lampadine!

Leggi tutto

Come ottimizzare la pagina carrello del tuo e-commerce

ottimizzare pagina carrello ecommerce Oggi rompiamo il ghiaccio con un indovinello: qual è quella pagina cruciale per finalizzare l'acquisto e che hanno in comune tutti gli e-commerce? Rullo di tamburi... ma naturalmente è la pagina carrello, una sezione determinante per trasformare un utente di passaggio in cliente assiduo! Purtroppo, pur essendo una pagina ricca di potenzialità, ancora pochi si preoccupano di renderla davvero magnetica, capace cioè di attirare altri acquisti oltre a quello in essere. Ecco perchè magari hanno diversi carrelli abbandonati! E tu hai ottimizzato la pagina carrello del tuo e-commerce? Ecco alcuni consigli per renderla davvero efficace!

Leggi tutto

Neuromarketing: come usarlo per aumentare le vendite online

neuromarketing ecommerce Cosa è il neuromarketing? Per rispondere a questa domanda abbiamo interpellato nientepopodimeno che la maggiore esperta di definizioni del mondo, Wikipedia! La prestigiosa enciclopedia lo definisce come una recente disciplina volta all'individuazione di canali di comunicazione diretta ai processi decisionali d'acquisto, mediante l'uso di metodologie legate alle scoperte delle neuroscienze. Questa disciplina fonde quindi diverse materie e si prefigge di capire cosa accade nel cervello umano quando è sottoposto a stimoli legati all'acquisto. Naturalmente il legame tra scienza e marketing non si limita alla comprensione, ma sono tanti coloro che hanno trovato il modo per influenzare una decisione d'acquisto proprio grazie alle tecniche di neuromarketing. Oggi vogliamo parlarti di questo rapporto, concentrandoci sul mondo dell'e-commerce: quali sono le tecniche per vendere di più? Vediamo subito 4 principi molto efficaci da applicare nella tua strategia!

Leggi tutto