Blockchain: questo è il futuro delle transazioni online?

Blockchain: questo è il futuro delle transazioni online?

Quando parliamo di criptovalute, la prima cosa che ci viene in mente è la Bitcoin, la famosa moneta virtuale che permette di effettuare transazioni senza ricorrere ad intermediari bancari. Pochi però conoscono la Blockchain, ovvero la tecnologia che permette effettuare transazioni usando monete virtuali.

Tale tecnologia sembrerebbe destinata a rivoluzionare le transazioni e delle vendite online. Ma di cosa parliamo esattamente e soprattutto è vero che il mondo del retail marketing verrà influenzato dalle criptovalute

Blockchain: di cosa si tratta?

La Blockchain è una tecnologia basata sulla costruzione di un registro pubblico delle transazioni pensato per renderle sicure evitando la loro modifica. Ma cosa è esattamente il Registro Pubblico Decentralizzato? Si tratta di un archivio che raccoglie tutte le transazioni effettuate tra utenti e che non di trova in uno spazio specifico ma è dislocato dentro le memorie degli utenti coinvolti. Le persone che effettuano la transazione possono accedere al registro, in un’ottica di completa trasparenza.

Quando un utente invia denaro, la sua transazione viene archiviata all’interno del blocco, una delle tante unità di cui è costituito il registro. Il dato è comunicato a tutti gli utenti tramite il registro, in questo modo gli utenti possono visualizzare la credibilità della persona (per esempio possono verificare che abbia denario sufficiente) e approva la transazione che viene pubblicata su un altro blocco del registro e resa effettiva.

Perchè è considerata rivoluzionaria?

Le motivazioni che rendono questo tipo di pagamenti rivoluzionari sono almeno quattro:

  1. Il registro delle transazioni può essere visualizzato ma non modificato dagli utenti e questo lo rende particolarmente sicuro.
  2. Le transazioni sono molto più veloci di quelle bancarie che impiegano giorni per essere effettive. Inoltre mentre le banche non operano nel weekend, i Blockchain vengono elaborati in qualunque giorno della settimana.
  3. Sono molto più economiche perchè vengono eseguire con pochi intermediari e ciò permette di abbattere i costi di commissione.
  4. Sono molto versatili. Le transazioni possono riguardare ogni tipo di transazione, ma anche per trasferire dati che richiedono un controllo esterno. Per esempio si possono usare per verificare dati anagrafici o stipulare contratti. Ma può essere applicato anche nel campo dell’Internet of Things, che consente agli oggetti intelligenti interconnessi di comunicare in modo efficace, senza il bisogno di un controllo umano.

Il mondo dei pagamenti online è uno dei settori in cui la Blockchain ha più opportunità di crescita e consente di acquistare in modo veloce e sicuro i prodotti. Ecco perchè molte piattaforme di vendita stanno effettuando delle sperimentazioni che permetteranno in futuro di effettuare pagamenti tramite criptovaluta.

E tu conoscevi questo nuovo modo di effettuare trasferimenti di denaro online? Raccontaci la tua esperienza o il tuo punto di vista nei commenti!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *