Blog

E-commerce marketing: perché non è solo una questione di tempo

e-commerce marketing non è solo una questione di tempo

L'e-commerce marketing è una materia affascinante, ma altrettanto complessa e dai contorni sfumati. É un'opportunità che, con un passo falso può trasforarsi in un macigno. É una certezza, che con un aggiornamento di Google o una pensata di Mark Zuckerberg può cadere come un castello di carte. É materia viva da studiare giorno per giorno.

Ecco perchè parlare in modo assoluto di tempi legati a risultati e attività statiche è pressochè impossibile.  Marketing e tempo hanno un rapporto difficile, dove le certezze non esistono. Oggi vogliamo parlarti di questa relazione complicata, e più precisamente riflettiamo sulle domande che gravitano intorno:

  • Quanto tempo ci vuole per vedere risultati di una particolare attività di marketing online?
  • In quanto tempo il mio e-commerce raggiungerà determinati risultati di vendita?
  • Quanto devo aspettare per recuperare il mio investimento, e molto di più?

Queste domande valgono più di un milione di dollari, hanno un valore inestimabile. Noi ci proviamo sempre, ogni volta che facciamo un contratto cerchiamo, grazie agli analisi e agli strumenti a disposizione di definire dei tempi approssimativi, perchè il fattore risultati-in-tempi-certi, almeno quando si parla di e-commerce marketing, non esiste. 

Vuoi aprire un negozio online, o meglio vuoi investire in un progetto di e-commerce marketing? É lecito chiederti quando potrai rivedere i tuoi soldi, ma per capire meglio cosa ti aspetta, continua a leggere.

E-commerce Marketing: quanto devo aspettare per avere risultati? 

I progetti di e-commerce marketing non sono tutti uguali: non sono delle liste della spesa che elencano, senza cognizione, un'attività social, una SEO piuttosto di un blog.

Ogni progetto deve essere costruito in base alle richieste e alle esigenze del cliente, in base al budget investito, alle analisi di mercato, all'individuazione del target e la situazione dei competitor.

Solo dopo un'accurata ricerca si sottopone al potenziale cliente il progetto e relativo contratto. Spesso in questa fase, gli imprenditori si domandano quanto durerà l'operato e soprattutto in quanto tempo il loro e-commerce arriverà al successo. 

Tutti desiderano questa informazione, sta al fornitore di servizi non illudere il proprio interlocutore solo ed unicamente per tornare a casa con il contratto firmato

Il tempo, infatti, non è l'unica variabile da considerare quando si avvia un progetto e-commerce. Ogni azione è legata ad altre, e ha le proprie peculiarità, inoltre un volta messi a lavoro si possono trovare dei problemi che è stato impossibile prevedere e così via. Per esempio, ci sono delle attività come AdWords che hanno un momento predefinito di inizio e fine, ed in base a questi, si può controllare se l'annuncio ha prodotto accessi al sito web e conversioni.

risultati e-commerce marketing

Tuttavia, anche un'attività caratterizzata da tempi così precisi di inizio e fine come il Pay Per Click potrebbe nascondere alcuni ostacoli: per esempio, i potenziali clienti, una volta che cliccano sull'annuncio potrebbero trovare difficoltà nella finalizzazione dell'acquisto online; o ancora, si potrebbe scoprire che il prodotto in promozione ha poco appeal per il pubblico. Ecco perchè occorre fare tanti test per comprendere qual è il prodotto migliore da promuovere con i vari tipi di attività.

Queste difficoltà aumentano quando si parla ci operazioni ancora più complesse, che interessano ancora più variabili, parliamo per esempio dell'attività Seo, il cui successo è legato sia allo sviluppo che ai contenuti del sito web.

Quante volte ti sei trovato davanti a commerciali che ti promettevano di "arrivare nelle prime posizioni di Google in poche settimane"? In realtà è molto difficile dare dei tempi certi quando si parla di posizionamento.

Ecco perchè quando ci si interfaccia con un cliente è opportuno usare tutti gli accorgimenti del caso: non dare mai certezze sui tempi, ma parlare di tempi probabili, avanzando esempi di casi studio e clienti con una situazione simile.

La chiarezza e l'onestà sono elementi molto importanti nel nostro mestiere, che purtroppo viene messo in dubbio proprio da chi assicura tempi certi, salvo poi deludere le aspettative del proprio cliente, che scottato dall'esperienza ha difficoltà a fidarsi di nuovo di chi si definisce consulente esperto.

in quanto tempo si vende online

La fiducia del cliente

Se da una parte il professionista non deve dare false certezze, d'altro canto il cliente deve nutrire piena fiducia nel suo fornitore, donado le chiavi del progetto ed evitando investimenti con il contagocce. Non lo nascondiamo, per avere un e-commerce di successo occorre fare affidamento su persone competenti, investire una somma importante, avere fiuto e fidarsi delle persone giuste. 

I tempi necessari per rivedere la somma investita, e ottenere dei guadagni, non sono certi, e dipendono da progetto a progetto. Non esistono formule magiche o ricette perfette per tutti.

D'altronde un e-commerce è un'attività imprenditoriale a tutti gli effetti e come tale è stimolante ma anche rischiosa. 

Per terminare prendiamo in prestito una bella frase di Goethe a chi gli chiese come raggiungere un traguardo. "Senza fretta, ma senza sosta" rispose lui.

Comprendere, analizzare, progettare e mettere in pratica. Tante attività un solo obiettivo: vendere. Vuoi raggiungere con successo risultati reali? Fatti guidare: scopri subito cosa abbiamo pensato per te. 

Ottieni la consulenza gratuita